Carlo Pinsoglio dalle delusioni livornesi, al riscatto con la maglia del Latina

PISA – Scacciato con ignominia da Livorno dopo l’errore che costò agli amaranto la retrocessione in Lega Pro nella passata stagione, il 26enne portiere Carlo Pinsoglio si sta riscattando quale estremo difensore del Latina, formazione con cui ha disputato da titolare in serie B, tutte e quattordici le gare in programma.

di Giovanni Manenti

E sabato sera, nell’anticipo di Vicenza, con i suoi in dieci uomini per oltre un’ora, Pinsoglio è stato l’assoluto protagonista del finale di gara nel proteggere l’importante vantaggio scaturito dal rigore trasformato da Corvia, dapprima distendendosi sulla sua destra per respingere un colpo di testa a colpo sicuro di Pucino e quindi esaltandosi nel deviare sopra la traversa, a 3′ dal termine, il penalty di Bellomo per il primo successo esterno della stagione per i ciociari.

By