Carlo Sorrente (PSI): “Le primarie sono del PD e non del centrosinistra”

PISA – Riceviamo e pubblichiamo le parole del segretario del PSI Provinciale Carlo Sorrente in merito alle primarie del Pd del prossimo 30 Aprile.

​”Ritengo che chi non è iscritto al P.D. non debba partecipare alle primarie e credo che i socialisti iscritti non debbano farlo – afferma Sorrente – ​Detto questo le primarie del P.D. sono un evento politicamente e mediaticamente rilevante per il centrosinistra e per il Belpaese e penso che di questo il Psi ne debba discutere; infatti è utile partecipare attivamente ai dibattiti politici non solo per capire o spiegare ma anche per contaminare ed essere contaminate. Le recenti presidenziali in Francia ci confermano una ragione in più per valutare con cautela l’uso delle primarie, questa forma di consultazione si è dimostrata anche colà totalmente astratta ed inadeguata, specialmente nei momenti di grave crisi, per il centrosinistra riformista e per i socialisti”.

By