Carnevale all’aeroporto Galileo Galilei di Pisa: Sfilata delle mascherine e raccolta fondi per le donne vittime di violenza

PISA – Carnevale all’aeroporto Galileo Galilei di Pisa, tra esibizioni di danza, mini sfilate e solidarietà alle donne vittime di violenza, grazie a “Coriandoli in volo”, l’iniziativa promossa dalla Scuola di Danza E. Ghezzi, con il supporto del Terziario Donna di ConfcommercioPisa, Sat Aeroporto, ristorante La Pergoletta.

image

Appuntamento per tutti i bambini a domenica pomeriggio 15 febbraio. Si comincia alle 16.30 con l’esibizione degli allievi della scuola di danza E. Ghezzi. Alle 17, protagonisti gli intraprendenti Arlecchino e Biancaneve, Spiderman e Frozen e tutti gli altri personaggi fantasy, allegramente impegnati nella sfilata delle mascherine, con premi messi in palio per le prime tre classificate delle categorie 3 -5 anni e 6 – 9 anni. E’ prevista l’animazione per l’intero pomeriggio, un mare di palloncini, pupazzi e l’immancabile trucco. Ma le sorprese non finiscono qui. A fine manifestazione, generosamente offerta dal ristorante La Pergoletta. merenda gratuita per tutti i bambini intervenuti al carnevale.

L’ingresso e l’iscrizione alla sfilata sono a offerta libera. Il ricavato sarà interamente devoluto alla “Casa della Donna”, associazione da anni impegnata al sostegno delle donne in difficoltà. “Anche in momento di grande divertimento e spensieratezza” – spiega Valeria Di Bartolomeo, presidente del Terziario Donna di ConfcommercioPisa – “vogliamo fare qualcosa di concreto per le donne vittime della violenza. Un piccolo ma concreto gesto, che aiuti tutti noi a non dimenticare”.

By