Carolina Morace premiata dal Fornacette Casarosa

FORNACETTEGiovedì 5 luglio al campo sportivo del Fornacette Casarosa ASD si è verificato un fatto storico per la società: la famosa ex calciatrice e ex tecnico della Nazionale Femminile Carolina Morace ha ricevuto un premio alla carriera da parte della società.

La meravigliosa struttura calcistica del “Masoni” di Fornacette ha impressionato il tecnico, ora passato al Milan, Carolina Morace la quale ha speso parole di elogio al Presidente Luca Baldi e al DS Giada Massantini ma anche per tutto lo staff tecnico per il grande lavoro svolto nella costruzione da zero, in poco più di due mesi di una struttura femminile che ad oggi vanta due squadre CSI e una FIGC calcio a 5 che si presenteranno ai nastri di partenza per il prossimo campionato con la possibile sorpresa di mezza estate anche con una squadra a 11 sempre FIGC.

La Morace si è soffermata molto ed è rimasta visibilmente compiaciuta della struttura ma anche degli ausili tecnici impiegati, come il GPS che misura alle giocatrice i metri percorsi durante la gara, i miglioramenti in forza aerobica e resistenza muscolare, rimanendo sorpresa per l’impiego di un nutrizionista, preparatore atletico con plurimaster come Filippo Paoli, una Direzione tecnica di tutta la soceità compreso il maschile del Fornacette ASD affidata a Lido Malasoma che si avvale di tecnici per il femminile come Massimiliano Morichetti, Federico Guerri, Stefano Schiavi, preparatore dei portieri e Leonardo Favaro , un massaggiatore e mental coaching come Giusy De Fuoco.

Un settore nato in seno ad una squadra maschile storica come il Fornacette Casarosa ASD che in così breve tempo già fa paralre di se, merito della forza del Presidente Luca Baldi che ha saputo scegliere al meglio i suoi collaboratori.

Carolina Morace ricevendo il premio ha parlato con immenso piacere e stima del calcio femminile a Pisa di cui si ricorda il grande Presidente Luciano Berretta indimenticabile Presidente che portò alla ribalta nazionale lo storico Pisa Fotoamatore.

La provincia di Pisa ha un grosso e speciale bacino d’utenza grazie anche a quella storica squadra. Carolina Morace ha chiuso l’appuntamento ringraziando tutti per la calorosa accoglienza regalando a ciascuna giocatrice presente parole d’incoraggiamento soffermandosi soprattutto con le giovani per spronarle ad amare il calcio e prenderla come esempio di calciatrice pluricampionessa e capo cannoniera inarrivabile.

La società Fornacette ringrazia il giornalista Cristiano Marcacci caporedattore del Tirreno che si adoperato in modo tale che l’evento potesse essere realizzato.
Un particolare ringraziamento anche all’equipe di Canale 50 “Colpo di Tacco” che con i giornalisti Valentina Buttini e Paolo Del Ry hanno partecipato all’importante evento.

By