Carpi-Pisa, al “Braglia” nerazzurri in emergenza, ma a caccia del terzo posto

PISA – Il Pisa scende in campo (questa sera ore 20.30, diretta su Sky Sport 1) al “Braglia” di Modena contro il Carpi nel posticipo della settima giornata del campionato di serie B.

di Antonio Tognoli

QUI PISA. La formazione di Gattuso raggiunga a quota 11 punti in classifica dall’Entella va alla caccia del terzo postol priva suo capitano Daniele Mannini (problemi alla caviglia, tornerà all’Arena con la Spal), ma com un Andrea Lazzari in più nel motore. L’ex giocatore di Udinese, Cagliari e Fiorentina, potrebbe anche esordire indossando con la maglia numero 19 dal primo minuto. In forse per la gara di stasera anche Andrea Lisuzzo che Mercoledì in allenamento ha preso una botta al polpaccio. In dubbio anche Alessandro Longhi, che non è al meglio. Con l’assenza di mezz’ale pure Gattuso potrebbe ricorrere alla difesa a tre formata da Avogadri, Crescenzi e il giovane Del Fabro. A centrocampo a questo punto potrebbe trovare spazio Lazzari (che ha già giocato in quel ruolo) al fianco di Verna, Di Tacchio con Golubovic e Sanseverino che avranno il compito di fare le due mezzale. In attacco la coppia prescelta da Gattuso potrebbe essere quella formata da Lores Nacho Varela ed Edgar Cani.

QUI CARPI. Abbandonata per il momento l’idea di poter tornare a giocare al “Cabassi” mister Fabrizio Castori fa la conta degli infortunati. Oltre al probabile forfait di Poli (al massimo andrà in panchina) l’ex trainer del Cesena potrebbe rinunciare forzatamente a Bianco che si è allenato a parte nelle ultime due sedute di allenamento. Ma il giocatore sembra poter stringere i denti e scendere in campo. Non ci saranno Struna e Belec convocati dalle nazionali. Castori riproporrà ancora il 4-4-1-1 visto contro l’Entella con la coppia centrale difensiva formata da Romagnoli e uno tra Poli e Blanchard con Letizia e Gagliolo che saranno impiegati sugli esterni del pacchetto arretrato. A centrocampo l’ex Pasciuti, Bianco, Crimi e il motorino Di Gaudio, con Lollo a fare da supporto all’unica punta Kevin Lasagna.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI CARPI-PISA (ORE 20.30) – STADIO “BRAGLIA” DI MODENA

CARPI (4-4-1-1): 1 Colombi; 3 Letizia, 21 Romagnoli, 13 Poli, 6 Gagliolo; 19 Pasciuti, 8 Bianco, 17 Crimi, 11 Di Gaudio; 20 Lollo; 15 Lasagna. A Disp. 25 Sarri, 4 Sabbione, 18 Delli Carri, 24 Mbaye, 26 De Marchi, 23 Blanchard, 14 Bifulco, 10 Catellani, 16 Jawo. All. Fabrizio Castori

PISA (3-5-2): 1 Ujkani; 2 Avogadri, 13 Crescenzi, 17 Del Fabro; 24 Golubovic, 8 Verna, 6 Di Tacchio, 19 Lazzari, 3 Longhi; 10 Lores Varela, 9 Cani. A disp. 22 Cardelli, 12 Giacobbe, 20 Peralta, 4 Lisuzzo, 27 Sanseverino, 11 Montella, 23 Eusepi, 30 Fautario. All. Rino Gattuso.

ARBITRO: Lorenzo Illuzzi di Molfetta (Ass. Matteo Bottegoni di Terni e Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore. Quarto uomo Giampaolo Mantelli di Brescia)

By