Casa Famiglia irregolare a San Giuliano Terme. Titolare deferita a piede libero

SAN GIULIANO TERME – La Polizia Municipale di San Giuliano Terme, grazie a un lavoro investigativo scaturito da un volantino affisso nella sede Usl della frazione capoluogo che pubblicizzava una casa famiglia, ha effettuato delle indagini finalizzate alla verifica della struttura stessa.

Al contempo, ha attivato il servizio sociale della Società della Salute zona pisana. La struttura, inizialmente nata come casa famiglia, tesa a ospitare anziani autosufficienti, così come indicato nelle autorizzazioni richieste al Comune, in seguito al sopralluogo ha evidenziato la presenza di quattro anziani, di cui uno solo autosufficiente.

La titolare della casa famiglia, C.L., stata deferita a piede libero all’autorità giudiziaria per presunta violazione dell’articolo 193 testo unico leggi sanitarie e dell’articolo 348 del codice penale.

Sergio Di Maio, Sindaco di San Giuliano Terme


Faccio i miei complimenti alla Polizia Municipale – commenta il sindaco Sergio Di Maio -, che anche in questa circostanza si è dimostrata professionale e attenta a ciò che accade sul nostro territorio. Infine, ringrazio anche i servizi sociali della Società della Salute, che si stanno occupando degli anziani coinvolti, cercando soluzioni alternative per la loro ricollocazione in strutture accreditate“.

By