Cascina, intitolata la piazza ad Oriana Fallaci

CASCINALunedi 18 giugno, in via della Repubblica a Cascina, è stata intitolata la piazza ad Oriana Fallaci.

A scoprire il cartello coperto dal tricolore sono stati Dario Rollo, vice sindaco di Cascina e Donatella Legnaioli, onorevole e assessore a Cascina.

Rollo ha letto l’intervento del Sindaco Susanna Ceccardi, impossibilitata all’ultimo momento ad essere presente, mentre l’assessore Legnaioli ha letto un passo del libro “Io e Oriana” di Magdi Cristiano Allam.

“Oriana Fallaci meriterebbe molto di più di una piazza -si legge nell’intervento del sindaco- meriterebbe di essere studiata nelle scuole. Per quello che ha scrittoe per quello che la sua vita ci ha testimoniato”.

E ancora: “Lei, Oriana, ha visto arrivare una minaccia, terribile, capace di distruggere la bellezza e le diversità. Ha messo in gioco la sua credibilità per raccontarlo, a costo di essere emerginata ed esiliata dall’intellighentia nostrana. Non lasciamo noi oggi cadere la sua denuncia e dedichiamo questa piazza a una grande donna, una grande giornalista e una grande italiana”.

By