A Cascina la nona edizione del Memorial D’Angelo

CASCINA – Presentata giovedì 5 settembre presso il Comune di Cascina la nona edizione del Memorial D’Angelo, che si svolgerà il 7, l’8 e il 9 settembre sui campi di calcio comunali “Redini” e “Fiorentini” di Cascina.

Due i tornei in programma: uno per la categoria Giovanissimi B e uno per la categoria Pulcini.

Per i Giovanissimi B saranno presenti otto squadre: Atletico Cascina, Giovani Rossoneri (Pistoia), San Filippo (Lucca), Santa Maria (Firenze), Atletico Lucca, Capostrada (Pistoia), Gambassi Terme (Firenze), Oltrera (Pisa).

Per la categoria Pulcini le squadre in lizza saranno: Atletico Cascina Giallo, Atletico Cascina Blu, Casciana Terme, Carli Salviano, La Perla Montecalvoli, Atletico Lucca, Atletico Etruria e Colline Pisane.

Il torneo è organizzato dall’associazione Grande Giò Onlus, in collaborazione con Comune di Cascina, Polisportiva Piccoli Azzurri, Atletico Cascina, Pulcini Cascina e con il supporto della delegazione provinciale della Figc. L’associazione è nata per ricordare Giovanni D’Angelo, scomparso nel 2010 all’età di 29 anni. «Il Memorial è l’occasione per far conoscere e condividere con la comunità il bilancio delle iniziative svolte, render conto di come abbiamo gestito i contributi che ci vengono affidati e dare visibilità ai nostro sostenitori» dice Andrea D’Angelo, dell’associazione Grande Giò.

«All’evento sportivo sono abbinate alcune iniziative -prosegue Andrea- infatti i trofei sono realizzati dagli studenti del liceo artistico Russoli di Cascina, alla biglietteria sarà distribuito un volantino per invogliare le persone a visitare le bellezze architettoniche di Cascina e domenica pomeriggio, giorno finale del torneo, annunceremo le prossime iniziative dell’associazione».

«La Grande Giò onlus costituisce un chiaro esempio di quanto sia ricco e prezioso il nostro territorio» dice Leonardo Cosentini, assessore allo sport di Cascina. «Il ricordo di Giovanni vive nel cuore dei familiari ed è presente negli occhi dei suoi amici, in tutte le iniziative a lui dedicate e nella capacità, non comune, di trasformare un grande dolore in un messaggio positivo di speranza, di solidarietà, di crescita. Ed è bello vedere che questo messaggio si trasmette anche ai ragazzi che praticano lo sport e che sono sicuro scenderanno in campo con questo valori bene in testa».

Alla conferenza stampa erano presenti anche Sandro Castagna e Giovanni Simoncini dell’Atletico Cascina, Roberto Fiorentini e Pierluigi Iacoponi dei Pulcini Cascina, Franco Marini delegato Figc per la provincia di Pisa, Claudia Barsotti, Giuseppina Franco e Iolanda Turriani per l’associzione Grande Giò.

Per info e contatti: http://www.onlusgrandegio.it/ (dp)

Nella foto sopra da sinistra sx: Pierluigi Iacoponi, Franco Marini, Sandro Castagna, Giuseppina Franco, Leonardo Cosentini, Roberto Fiorentini e Andrea D’Angelo.

By