Case popolari al posto del degrado tra Via Pietrasantina e la ferrovia

PISA – Il Consiglio Comunale ha approvato a larga maggioranza la variante che riguarda oltre 7 ettari compresi fra via Pietrasantina e la ferrovia. In questa zona sorgeranno 64 alloggi popolari.
“A Pisa c’è bisogno di pensare al problema casa per i giovani, le giovani coppie e per chi è sotto sfratto. Per rendersi conto del fenomeno basta analizzare le liste dei richiedenti di un alloggio popolare ”– ha detto l’assessore Fabrizio Cerri, che poi ha aggiunto: “Il piano attuativo permetterà anche la costruzione di un edificio destinato alla socializzazione, con funzione da decidere insieme al consiglio di partecipazione”. L’investimento in questo caso è della Regione Toscana interessata che nella nostra regione nascano, luoghi per la vita sociale e di relazione dei residenti.

You may also like

By