Case popolari. Ziello (Lega): “Pd fa copia-incolla delle politiche sociali della Lega”

PISA – “Non lo diciamo troppo forte, altrimenti qualcuno si stizzisce e magari fa marcia indietro, ma prendiamo atto con particolare soddisfazione che anche il Pd toscano la pensi come noi sui criteri di assegnazione dei punteggi per le graduatorie delle case popolari“. Sono affermazioni del deputato toscano della Lega Edoardo Ziello.
La proposta di legge regionale a firma Pd che premia – giustamente – chi risiede in Toscana da più anni dimostra per l’ennesima volta – sottolinea Ziello – che le politiche sociali di Salvini vanno nella direzione giusta. In pratica, il Partito Democratico toscano sta provando a fare ciò che io stesso ho introdotto già da anni, nel comune di Cascina, su tutti i bandi del Sociale, ovvero punteggi progressivi e proporzionali a quanti anni si risiede nel territorio italiano. Un copia-incolla di cui siamo ben lieti e di cui rivendichiamo comunque la paternità, pur senza egoismi. Anzi, sono sin d’ora a disposizione della Giunta Rossi per fornire ogni dettaglio e consiglio utile sulle procedure da seguire affinché questa loro proposta diventi non solo legge sulla carta, ma anche una misura efficace ed operativa nella pratica. Non c’è un solo minuto da perdere, ci sono un sacco di persone che attendono civilmente di vedersi riconosciuti i propri diritti e di avere un tetto“.

By