Caso Ragusa, anonimo recapita biglietto ad una giornalista Mediaset

PISA – Un anonimo ha recapitato stamani un biglietto scritto a mano a una giornalista di Mediaset per suggerire l’ipotesi di seguire piste alternative a quelle finora battute dalla procura per fare luce sul mistero della scomparsa di Roberta Ragusa, la donna svanita nel nulla la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 a Gello di San GiulianoTerme.

roberta ragusa

Il pezzo di carta è stato poi consegnato ai carabinieri che hanno avviato una serie di accertamenti sulla sua autenticità. L’episodio è stato reso noto oggi nel corso della puntata odierna di Pomeriggio 5 durante la quale la giornalista Manuela Febbo ha mostrato il biglietto scritto a mano e infilato nella porta della sua stanza nell’albergo dove soggiorna a San Giuliano Terme. Una mano anonima suggeriva alla giornalista di cercare sul web informazioni su un’agenzia che ”offre a pagamento la possibilità alle persone di sparire senza farsi più trovare”. Il biglietto è stato poi consegnato al direttore dell’albergo che nel pomeriggio ha avuto un colloquio con i carabinieri.

Fonte: ANSA

By