Caso Ragusa, lo chef italiano Pasquale Davi: “Sono sicuro, era lei”

PISA – ”Sono sicuro al 100% che fosse lei. Era alta 1,74 circa, leggermente formosa e aveva un jeans con un sandalo blu aperto, una t-shirt bianca e una giacchina sopra”. Lo ha detto Pasquale Davi, lo chef italiano che lavora a Cannes nel corso della trasmissione “Pomeriggio Cinque” condotta da Barbara D’ Urso.

Secondo Davi Roberta Ragusa indossava ”un anello con un brillante al dito, un anello che mi ha colpito molto”.

Poi ha aggiunto che ”lei e l’uomo brizzolato che l’accompagnava guardavano le vetrine delle agenzie immobiliari. Dopo averle chiesto ripetute volte se fosse Roberta Ragusa e ottenendo solo sorrisi di risposta – ha raccontato Davi secondo l’anticipazione diffusa dalla trasmissione – lei mi ha chiesto di andare dentro il ristorante a prenderle un biglietto da visita e quando sono tornato stavano scappando via. Sono molto amareggiato per non essere riuscito a chiamare le autorità subito”.

Fonte: ANSA

20131119-174627.jpg

You may also like

By