Caso Ragusa, parla a La7 la colf: “Non la troverete mai”

SAN GIULIANO TERME – ”Conosco molto bene la famiglia Logli: Roberta non la troverete mai e il caso si chiuderà”. Lo ha detto la colf di famiglia in un’intervista che e’ andata in onda questa sera alla trasmissione Linea Gialla, in onda alle 21 su La7, nello spazio dedicato alla scomparsa di Roberta Ragusa.

La donna spiega anche il perché delle sue affermazioni: “Lo sanno i carabinieri, basta. Io tanto so che si chiude il caso, ma sono convinta che Alessia, (la figlia minore di Roberta che ha appena 11 anni), prima o poi dopo i 18 anni riaprirà il caso. Perché tanto il caso si chiuderà, non troveranno niente, ma niente di niente. Altrimenti deve essere proprio qualcosa che cade dal cielo”.

La donna delle pulizie di famiglia, sentita più volte dagli inquirenti nei mesi scorsi e ai quali ha raccontato alcune anomalie nelle abitudini familiari dopo la scomparsa della donna, ha infine spiegato di essere ”sicura che la macchina di Antonio Logli non ci doveva stare, per questo io l’ho detto agli inquirenti. Perché non ci doveva stare? Eh, ci sono i motivi, ma non li posso dire: gli investigatori lo sanno”.

Fonte: Ansa

20131126-215659.jpg

You may also like

By