Caso Ragusa: precisazione a “Chi l’ha visto?” dell’avvocato del fratello di Antonio Logli

SAN GIULIANO TERME – Continuano le ricerche di Roberta Ragusa. Intanto ieri sera in un intervista telefonica alla trasmissione “Chi l’ha visto?” ha parlato l’avvocato di Giovanni Logli, fratello di Antonio Logli.

Secondo l’avvocato di Giovanni Logli la perquisizione nella casa del fratello non sarebbe avvenuta, a differenza di quello che è stato scritto da tutti i media locali e nazionali.

Intanto ieeri decine di poliziotti e carabinieri hanno perlustrato le dune e gli arenili del parco regionale di San Rossore alla ricerca del corpo di Roberta Ragusa, la donna scomparsa oltre un anno fa dalla sua abitazione di Gello di San Giuliano Terme, e che gli inquirenti ormai ritengono sia stata uccisa dal marito Antonio Logli, unico indagato per omicidio volontario e occultamento di cadavere.

Le ricerche sono condotte da reparti giunti da fuori Pisa e si concentrano per lo più nell’area delle dune di San Rossore e in prossimità degli arenili. Sull’operazione, scattata in mattinata, gli investigatori mantengono il massimo riserbo.

You may also like

By