Castelfalfi, il logo istituzionale e la campagna della prossima Maratona di Pisa ispirata a Toulouse Lautrec

PISA – Sport alla portata di tutti, come veicolo di conoscenza e promozione del territorio.

image

Questo é il semplice e ambizioso progetto della 1063AD, Società Sportiva Dilettantistica costituitasi lo scorso aprile su iniziativa di alcuni nostri concittadini, sportivi amatoriali, con esperienza ultra decennale in organizzazione di eventi e, soprattutto, con l’amore e la voglia di far conoscere Pisa ed altri territori al mondo intero.

La Società Sportiva 1063AD, il cui nome deriva dall’anno in cui è stata posata la prima pietra del duomo di Pisa, come organismo senza scopo di lucro, mantiene la vocazione volontaristica e dilettantistica delle Associazioni Sportive, come richiesto dalle normative vigenti per poter organizzare eventi sportivi di spessore turistico.

Già intensa l’attività della nuova società con un’agenda fitta per la seconda parte del 2015, fatta di novità. Si parte con un nuovo circuito chiamato “PARADISE RUN”, correre (e praticare nel week-end altri sport come il golf, l’arrampicata, l’orienteering, il nordic walking, l’aquathlon, etc.) in luoghi paradisiaci come esperienza sensoriale, unica, di benessere. Dopo un’attenta selezione dei percorsi e grazie alla sinergia con gli enti pubblici e con gli operatori privati locali, si creano contesti virtuosi dai quali ottenere cartoline turistiche per i network di settore.

Il primo appuntamento del Circuito é per domenica 25 ottobre con la “CASTELFALFI PARADISE Trail RUN & Golf”. Ospitati presso Toscana Resort Castelfalfi e con il patrocinio del Comune di Montaione (FI), correremo nel contesto del Golf Club attraversando lo spettacolare e unico scenario delle tipiche colline del Chianti a cavallo tra le province di Pisa e di Firenze, tra i boschi e le 27 buche del resort (unico Golf Club a potersi fregiare di tale possibilità). Ma sarà anche l’occasione per testarsi nella pratica del golf, al termine della corsa, ascoltare musica di livello internazionale come connubio tra i vari sport e tra territorio e gli sport al fine della valorizzazione di entrambi con contaminazioni culturali di vario livello al fine di narrare il territorio in modo nuovo e gradevole. Nel frattempo, i fondatori e responsabili tecnici stanno sviluppando il secondo appuntamento del Circuito in programma, presumibilmente, nel maggio 2016.

Domenica 20 dicembre, invece, l’appuntamento con la Maratona di Pisa e la Mezza Maratona, gare di 42,195 e 21,097 chilometri, validate da Fidal e Uisp. A fianco di 1063AD, gli instancabili e preziosi gruppi sportivi ed associazioni di volontariato, col contributo delle centinaia di volontari e di molti amici sportivi, il tutto per rispondere ad una forte domanda proveniente dal settore sportivo, nazionale ed internazionale, che rischiava di non essere soddisfatta altrimenti.

Ma altri affascinanti eventi sono all’orizzonte, sempre tra autunno 2015 e primavera 2016, nuove collaborazioni e contaminazioni culturali, in Italia ed all’estero, e 1063AD è pronta a far provare sensazioni uniche sia a chi si affaccia allo sport per la prima volta sia a chi ormai dello sport e delle sue singole discipline ne ha fatto una filosofia di vita.

Nei prossimi giorni i dettagli operativi sul circuito ‘Paradise Run’ e sulla ‘Maratona di Pisa’ con la presentazione dei primi partners, informazioni logistiche e per le iscrizioni agli eventi sportivi.

By