Catanzaro – Pisa, la presentazione della partita e le probabili formazioni

PISA – I nerazzurri cercheranno di conquistare domani pomeriggio (ore 15) al “Nicola Ceravolo” il terzo successo consecutivo in trasferta di questo inizio di stagione.

LA SITUAZIONE. Il Pisa e’ partito questa mattina alla volta della Calabria con un volo della Ryanair dall’aeroporto Galileo Galilei. Sono rimasti a casa gli infortunati Rocco Sabato e Francesco Favasuli, oltre naturalmente a Speranza, Adornato e Simoncini. La formazione che affrontera’ i giallorossi calabresi e’ gia praticamente fatta. Napoli dovrebbe tornare al suo posto sulla fascia destra con Cia che partira dalla panchina. Davanti a Pugliesi il pacchetto arretrato sarà formato da Pellegrini, Goldaniga, Rozzio e Kosnic, che sono le cinque pedine mai sostituite in questa stagione dall’allenatore nerazzurro. In mediana sarà impiegata la coppia formata da Sampietro e Mingazzini. Un mix di gioventù ed esperienza che sin qui ha dato i suoi frutti e non ha fatto rimpiangere un certo Ciccio Favasuli, Sulla corsia di sinistra invece confermatissima la presenza di Bruno Martella. In attacco spazio a Rachid Arma, capocannoniere nerazzurro e Giuseppe Giovinco che e’ in cerca del primo centro con la maglia del Pisa

QUI CATANZARO. C’è entusiasmo anche nella città calabrese dopo la splendida ed inaspettata vittoria contro il Lecce. La formazione di mister Brevi affronterà questo incontro con la compagine di mister Dino Pagliari con la stessa formazione con cui ha sconfitto il Lecce. Il Pisa si ritroverà di fronte il portiere Bindi, lo scorso anno a Latina e il centrocampista Leandro Vitiello che ha già sconfitto i nerazzurri due volte con le maglie di Acireale e Cremonese, fra l’altro andando anche in gol. Il 4-2-4 schierato dall’ex giocatore del Vicenza e’ molto offensivo. Da tenere d’occhio, Marchi che svarierà su tutto il fronte offensivo oltre naturalmente e al duo Fioretti-Germinale in grande spolvero.

CATANZARO – PISA: LE PROBABILI FORMAZIONI

CATANZARO (4-2-4): Bindi; Catacchini, Rigione, Ferraro, Sabatino; Benedetti, Vitiello; Marchi, Fioretti, Germinale, Martignago. A disp.: Scuffia, Casini, Orchi, Tortolano, Fiore, Calvarese, Russotto. All. Brevi.

PISA (4-4-2): Pugliesi; Pellegrini, Rozzio, Goldaniga, Kosnic; Napoli, Mingazzini, Sampietro, Martella; Giovinco, Arma. A disp. Provedel, Caputo, Lucarelli, Cia,Melis, Forte, Bollino. All. Dino Pagliari

ARBITRO: Ripa di Nocera Inferiore (Ass. Di Salvo – Sbrescia)

SOTTO MAURIZIO PUGLIESI, SERVIRÀ ANCHE LA SUA ESPERIENZA AL “CERAVOLO” (foto pisanews.net)

20130928-142553.jpg

By