Scuola Normale di Pisa

News dalla Scuola Normale Superiore di Pisa

PISA – Sono duemila le mascherine che il Comune di Pisa ha fornito alle tre Università presenti in città da destinare agli studenti fuori sede rimasti a Pisa. E’ stato il Sindaco Michele Conti stamattina a consegnarle nelle mani della Rettrice della Scuola Superiore Sant’Anna Sabina Nuti, del Direttore della Scuola Normale Superiore Luigi Ambrosio e di una funzionaria della sede pisana dell’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana. Le mascherine sono state consegnate sulla base delle indicazioni pervenute al Comune di Pisa dalle istituzioni universitarie: 400 per la Scuola Normale, 600 per la Scuola Sant’Anna e 1000 per il Dsu.

«Ho contattato nei giorni scorsi i Rettori delle tre Università per distribuire anche agli studenti fuori sede le mascherine del Comune di Pisa – ha dichiarato il Sindaco Michele Conti – e già stamattina sono state consegnate. I dispositivi di protezione individuale saranno distribuiti a studenti e dottorandi secondo le modalità decise in autonomia da ogni singola istituzione universitaria. Mentre prosegue in questi giorni la distribuzione delle mascherine a tutti i residenti pisani, abbiamo voluto dare un doveroso segnale di sensibilità verso gli studenti fuori sede che sono dovuti restare a Pisa o che hanno deciso diligentemente di rimanere in città col manifestarsi dell’emergenza sanitaria».

«La Scuola Sant’Anna – ha spiegato la Rettrice Sabina Nuti – sta proseguendo la sua attività, dato che le università rientrano tra i servizi essenziali, in particolare l’attività didattica sta proseguendo con la modalità delle lezioni on-line. Inoltre alla nostra scuola è rimasto aperto il collegio, anche se con numeri ridotti rispetto al normale. Sono rimasti a Pisa in questo periodo 65 studenti, si tratta di ragazzi che non sono potuti tornare a casa perché provengono da zone ad altissimo contagio oppure perché sono allievi all’ultimo anno di medicina, impegnati nella loro attività formativa. Per tutti loro il collegio è rimasto aperto e sono attivi i servizi essenziali come mensa e portierato. Colgo l’occasione per ringraziare il Sindaco Michele Conti per averci fornito le mascherine che adesso provvederemo a distribuire tra gli studenti. Sono dispositivi di sicurezza molto importanti per garantire agli allievi di potersi spostare dal collegio alla mensa e anche per i nostri operatori che tengono aperti servizi essenziali della ricerca che non si possono fermare e che stanno proseguendo con modalità che garantiscano la sicurezza di tutti».

«La Scuola Normale continua ad essere operativa – ha dichiarato il Direttore Luigi Ambrosio – utilizzando nuove modalità di didattica a distanza, sia nello svolgimento dei corsi per gli studenti, sia nelle riunioni accademiche che procedono regolarmente. Ringrazio il Sindaco di Pisa per aver pensato anche ai nostri studenti che sono rimasti qui a Pisa, sono circa 40 quelli attualmente ospitati nei nostri collegi, a cui adesso provvederemo a distribuire le mascherine».

Prosegue intanto in tutti i quartieri la consegna domiciliare per i residenti nel Comune di Pisa, che avviene senza alcun contatto con i destinatari, utilizzando la cassetta delle lettere. Non essendo ancora terminata l’operazione di confezionamento a opera delle associazioni di volontariato, le mascherine vengono consegnate man a mano che sono pronte, quindi senza seguire un calendario di distribuzione prestabilito ma con la garanzia che arriveranno a tutti i capifamiglia presenti nell’anagrafe comunale. La Protezione Civile, che coordina le operazioni, raccomanda ai cittadini pisani di pazientare e attendere la consegna delle mascherine che arriverà a coprire i residenti di tutto il territorio comunale nei prossimi giorni.

PISAFrancesco Cardarelli si è aggiudicato un finanziamento di mezzo milione di euro per il progetto “4D molecular analysis on dynamic subcellular nanostructures by feedback-based imaging and tracking: the biochemistry of nutrient and energy sensing”, nell’ambito del bando PRIN 2017. Continue reading…

PISAVincenzo Barone non è più il direttore della Scuola Normale Superiore. Continue reading…

PISA – La Scuola Normale Superiore di Pisa si sdoppia e arriva Napoli, la decisione arriva dalla commissione Bilancio della Camera. Continue reading…

PISA – Il Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Professor Roberto Battiston inaugura la stagione 2018 de “I Venerdì della Normale”. Continue reading…

PISA – In una Sala Azzurra della Scuola Normale di Pisa, gremita in ogni ordine di posti è intervenuta questo pomeriggio il Sottosegretario con delega alle pari opportunità Maria Elena Boschi nell’ambito di una serie di convegni organizzati dall’Ateneo Pisano sul tema “La Frontiera dei diritti”. Continue reading…

PISA – “La nuova frontiera dei diritti” è il titolo della conferenza pubblica che la Sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Maria Elena Boschi terrà alla Scuola Normale lunedì 6 febbraio, alle 17.30, presso la Sala Azzurra del Palazzo della Carovana a Pisa. Continue reading…

PISA – Giuliano Amato è il nuovo presidente dell’associazione Amici della Scuola Normale Superiore di Pisa. Continue reading…

PISA – Ieri alle 22.30 in piazza San Francesco a Pisa si è svolta la storica battaglia di gavettoni tra gli studenti della Scuola S. Anna e quelli della Normale. Una sorta di return match visto che una settimana fa i normalisti avevano fatto vosita ai santannini in Piazza Santa Cecilia.

Continue reading…

PISA – Il 2014 segna una svolta nell’ambito dello svolgimento del servizio civile della Regione Toscana. Come riportato nel bando, uscito pochi giorni fa, da quest’anno per la prima volta sarà possibile prestare il servizio civile nei musei che afferiscono all’Ateneo Pisano.

Continue reading…

PISA – E’ morto Emilio Picasso. L’illustre fisico si è’ spento ieri a Thoiry (Francia) all’età di 87 anni e professore di fisica generale alla Normale di Pisa, che ha anche guidato per un quadriennio, dal 1991 al 1995. Continue reading…

PISA – Con oltre mille ricercatori suddivisi in 13 Istituti l’Area delle ricerca del CNR di Pisa, è la più grande in Italia e il 26 Settembre, per la “Notte dei ricercatori”, nell’Area al Cnr pisano si terranno dieci dimostrazioni in laboratori, 17 video, sei visite guidate ai laboratori, cinque mostre e otto dimostrazioni live di cui una con il drone del CNR. Continue reading…

PISA – Ritorna la Start Cup Toscana, la competizione per idee di impresa innovative nate nel settore della ricerca accademica e in quello imprenditoriale e che rappresenta la fase regionale del Premio nazionale per l’innovazione, a cui saranno ammessi i vincitori. Continue reading…

PISA – E’ un algoritmo e si chiama GPS, ovvero Geographic Population Structure, e traduce le informazioni genetiche in coordinate geografiche per scoprire il luogo di origine degli individui, proprio come un “normale” GPS riesce a tradurre le onde radio dei sistemi satellitari. Continue reading…

PISA – Questo pomeriggio la nostra città ricorda il giornalista Alberto Ronchey scomparso nel 2010, durante un incontro promosso dalla casa editrice Della Porta e che si svolgerà alle 16.30 alla Scuola Normale. Continue reading…

PISA – Alla Scuola Normale ancora un approfondimento riguardante il sistema della banche e della finanza. Dopo l’incontro con Antonio Patuelli, Presidente dell’Associazione Bancaria Italiana, è la volta di Salvatore Rossi, direttore generale della Banca d’Italia. Continue reading…

PISA – Fabio Beltram, dal 2010 direttore della Scuola Normale superiore di Pisa, è il vincitore della quattordicesima edizione del premio Santi Ilario e Taziano, assegnato ai goriziani che hanno dato lustro al nome della città. Continue reading…

PISA – È firmato Scuola Normale Superiore “Toscana nanotech” il nuovo parco hi-tech inaugurato il 24 febbraio a Segromigno in Piano dal sindaco di Capannori (Lucca) Giorgio Del Ghingaro. Continue reading…