Avvisi dal sito

Avvisi del sito

Volterra – Mercoledì 20 settembre, cominceranno i lavori di restauro degli affreschi di Porta San Francesco.  Continue reading…

Volterra – Sarà riaperto lunedì 18 settembre alle ore 19.00 il Parco de “I Pratini”.

Il sindaco Marco Buselli si è espresso così: «Quello che è successo a monte, con il crollo delle Mura, ha reso questo luogo, già caro ai volterrani, ancor più speciale. Ora vogliamo che sia vivo e che la cittadinanza lo rispetti e lo senta proprio. In questo senso grazie alla Contrada di Porta all’Arco abbiamo ricevuto in dono tutte le panchine, che abbiamo già provveduto a posizionare nel parco».

 

Calcinaia – Lunedì 18 Settembre la cittadina di Fornacette vedrà sulle proprie strade un lungo millepiedi: il Pedibus. Continue reading…

Volterra – Nominato il nuovo assessore alla cultura e istruzione del Comune di Volterra: è Eleonora Raspi. Oltre a cultura e istruzione, Raspi ricoprirà anche le deleghe a Fondi europei, nazionali e regionali, Università a Volterra, Politiche per l’Infanzia. Continue reading…

Pontedera – Ottimo esito per l’Orientation Day dell’Istituto Modartech, organizzato ieri, 14 Settembre a Pontedera, per offrire agli studenti informazioni su percorsi formativi e sbocchi professionali nel mondo della moda. L’obiettivo è stato quello di insegnare a saper rischiare, non aver paura di esprimere la propria personalità e comincia . Continue reading…

Volterra – Paolo Moschi, assessore alle infrastrutture commenta la nuova SR68 e ringrazia chi ha contribuito a realizzarla. Continue reading…

Ponsacco – Una news del tutto originale arriva nella cittadina pisana di Ponsacco: “Cucina per l’Anima. Accademia di Cucina naturale, ayurvedica, vegetariana e vegana”. L’idea nasce da Marco Ferrini e promossa dal Centro Studi Bhaktivedanta, ente di riferimento internazionale per la formazione accademica sulle Scienze tradizionali dell’India. Fornitore e sponsor è Electrolux Professional. Continue reading…

Volterra – La pioggia dei giorni scorsi non ha sopperito all’emergenza idrica. Le parole del sindaco Buselli. Continue reading…

Volterra – Ottimo posto in classifica per la cittadina toscana. E’ quanto riporta il Mef (Ministero dell’Economia e delle Finanze). Continue reading…

Volterra – E’ ormai oggetto di manutenzione lo Stadio comunale delle Ripaie. I lavori sugli impianti sportivi sono svolti dall’amministrazione comunale.  Continue reading…

Calcinaia – Sarà oggetto di riqualificazione il Bosco di Montecchio a partire da Lunedì 18 Settembre: gli oltre due ettari di area verde collocata alle porte del capoluogo calcinaiolo saranno protagonisti di un intervento di riqualificazione ambientale. L’obiettivo è quello di dare ricchezza ecologica e ambientale della zona, nonché di rendere le aree interne dedicate allo svago e alle attività ginniche dei visitatori più fruibili e godibili. Continue reading…

Pisa – Il Lungomare di Marina di Pisa sarà chiuso dopo la riqualificazione, come approvato dal Consiglio Comunale in seguito al Piano di Riqualificazione del Lungomare stesso correlato da ordini del giorno precisi in merito. Continue reading…

TOSCANA- un progetto che mira a 50 nuove imprese cooperative e 250 posti di lavori in tre anni in Toscana. Si tratta di IN.VI.TRA, finanziato dal programma europeo “Intereg Francia-Italia Marittimo 2014-2020”. Nuove imprese legate al mondo del mare, quindi pesca, agricoltura e turismo, ma soprattutto l’attivazione di sinergie fra diversi settori e professionalità.  In prima linea la Regione Toscana, insieme a Liguria, Sardegna, Corsica e Francia, con la collaborazione di diversi enti, sia pubblici che privati: Unisco Toscana Link (Centro Servizi di Confcooperative Toscana), Unioncamere Liguria, Camera di Commercio di Nuoro, Atena (Centro Servizi Confcooperative Genova), Agence de Développement Economique de la Corse (ADEC), CDE Petra Patrimonia Var, Petra Patrimonia Corsica e l’Agenzia Regionale Confcooperative per lo Sviluppo in Sardegna (ARCOSS). “E’ un progetto a forte impatto territoriale – afferma Massimo Guerrieri presidente Federcoopesca-Confcooperative Toscana ed Unisco Toscana Link Srl – Abbiamo creato un incubatore virtuale transfrontaliero, che mette a disposizione degli imprenditori italiani e francesi tutta una serie di servizi di counseling e di assistenza personalizzata per la fase di start-up. Le ricadute sui territori avranno effetti positivi, oltre che nell’aspetto economico anche in quello sociale. Pubblico e privato lavorano insieme, con strumenti innovativi, partendo proprio dai valori sociali propri del nostro sistema cooperativo: fiducia, condivisione e impatto sul territorio”.  A breve sarà operativa la piattaforma web del progetto dedicata ai nuovi imprenditori e ispirata ai modelli “One Stop Shop”, una sorta di social network per imprese da cui reperire tutte le informazioni e i servizi e, cosa più interessante, dove si potranno condividere le idee con potenziali soci e finanziatori.

PISA Le ronde in zona stazionee sono contestate dal “Patto Civico”.

Ruspondomo i componenti del partito dicendo: “A prescindere dalla nostra posizione nettamente contraria ai  cosiddetti “osservatori volontari” che si ispirano a valori ed ideali che contrastano con la nostra concezione democratica e repubblicana e che costituirebbero un pericoloso precedente, rileviamo che  tale “passeggiata” in Viale Gramsci ha trovato molti consensi, soprattutto dei cittadini che vivono nelle zone a rischio. Cittadini che, a fronte degli scarsi risultati ottenuti con la  presenza, da anni , dei paracadutisti del progetto strade sicure o delle pattuglie della Forze di Polizia che hanno regole di ingaggio che non sempre consentono di arrestare o di espellere chi persiste nel delinquere in quei quartieri,  cercano, erroneamente, la soluzione dei problemi acclamando alla ”deplorevole sicurezza fai da tè ” che crede di poter contrastare il crimine sostituendosi allo Stato. 

 

Quanto sta accadendo a Pisa testimonia inoltre il sentimento di impotenza di chi ha il compito di garantire la sicurezza dei cittadini. E’ Forse il contesto politico che aleggia in previsione delle prossime elezioni amministrative CHE sta sostenendo il fenomeno delle ronde nel tentativo di riesumare un lontano passato?.

 

Noi del patto civico crediamo  che per garantire la sicurezza della cittadinanza si deve investire sull’impiego delle forze di polizia ordinarie, le uniche chiamate istituzionalmente a garantire sicurezza ed imparzialità e non preferire, erroneamente ed impusivamente, modelli inefficaci di effimera immagine repressiva.

 

Quindi, noi soggetto politico “Patto Civico” rinnoviamo al Prefetto, al Questore ed al Sindaco l’auspicio, affinché vi sia, da parte loro, un concreto impegno nel rimodulare la gestione di alcuni servizi di polizia e potenziare quei servizi diretti veramente al contrasto della criminalità urbana.  Sono sempre di più coloro che hanno la sensazione che a Pisa, di fatto, si stia rinunciando ad una delle funzioni dello Stato più importanti ed irrinunciabili OVVERO ‘la gestione della sicurezza cittadina’.

CASCINA – Come combattere la violenza sulle donne? Il Comune di CaScina propone una soluzione. Infatti, si è predisposto che, a seguito dell’approvazione della delibera numero 131 dello scorso 6 settembre 2017, avente per oggetto “Atto di indirizzo per l’adozione di iniziative finalizzate alla lotta contro la violenza sulle donne”, nei prossimi giorni sarà disponibile, presso il comando della polizia municipale, il modulo da compilare per richiedere le bombolette spray da autodifesa.

 

PISA – La Regione Toscana, attraverso due bandi per la presentazione di progetti formativi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP), ha finanziato percorsi di durata biennale per i giovani minori usciti dal sistema scolastico (drop out), le agenzie formative accreditate Fo.Ri.Um, Formatica, Copernico e Cescot Toscana Nord sono i gestori di 7 corsi per le aree territoriali di Pisana, Valdera, Valdarno Pisano e Alta Val di Cecina. Continue reading…

Volterra – Sabato 9 settembre (ore 21) all’interno degli eventi della Notte Rossa si terrà l’inaugurazione per il percorso espositivo del primo piano del Museo Etrusco Guarnacci.   All’evento saranno presenti la Soprintendenza, i sindaci del territorio, i partners italiani del Progetto Leonardo e i soggetti firmatari del Protocollo di intesa sul rilancio di Volterra a partire dalle radici etrusche della città.  Continue reading…

Pisa – Al via il Premio Innovazione della Camera di Commercio di Pisa giunto alla quattordicesima edizione. Si tratta di un importante riconoscimento che sarà assegnato a due piccole e medie imprese pisane (di cui una microimpresa) che si siano particolarmente distinte, nell’ultimo biennio, per aver apportato alla propria struttura e organizzazione aziendale un cambiamento determinante per l’acquisizione o il mantenimento di una posizione di rilievo sul mercato, grazie ad interventi caratterizzati da un forte contenuto innovativo di prodotto, di processo o di business. Continue reading…