L’avversario di turno

L’avversario di turno

PISA – C’è amarezza in casa spezzina al termine del derby contro il Pisa nelle parole di mister Vincenzo Italiano.

Continue reading…

PISA – In prossimità della sfida dell’Arena Anconetani contro il Pisa, ha parlato in conferenza stampa il tecnico spezzino Vincenzo Italiano, che ha analizzato così il momento della sua squadra che va ad affrontare i nerazzurri pisani in una sfida molto sentita.

di Maurizio Ficeli


Il tecnico aquilotti ritorna sulla partita fra Spezia e Chievo: “Contro il ChievoVerona siamo stati stimolati dal punto di vista difensivo, rispetto ad altre partite non abbiamo sempre avuto il pallino del gioco, ma siamo stati bravi a concedere solo occasioni dalla distanza, migliorando con il passare dei minuti ed interpretando una ripresa in crescendo”.

Continue reading…

PISA – La partita di sabato con lo Spezia si sta avvicinando a grandi passi ed è molto sentita sia in casa ligure che in casa nerazzurra.

di Maurizio Ficeli

Abbiamo raccolto dal sito online “Città della Spezia” le parole di uno dei giocatori più rappresentativo degli aquilotti spezzini, come Paolo Bartolomei, centrocampista, per il quale il match dell’Arena sarà un superderby in quanto lucchese doc e bandiera del Pontedera che fra l’altro ha già realizzato una rete contro il Pisa quando vestiva la maglia granata.
     
Bartolomei suona la carica in vista della gara di Pisa: “Dobbiamo imparare a soffrire come contro il Chievo, tra l’altro sono venuto qu per andare in serie A,quindi  non voglio assolutamente rimanere nei bassifondi della classifica ma voglio tornare nelle posizioni dove merita di stare lo Spezia. Abbiamo grandi potenzialità e sabato andremo a Pisa a dimostrarlo”.

Il centrocampista lucchese che sabato sarà titolare a Pisa e che con i nerazzurri non ha mai perso un derby afferma: “Sappiamo dell’importanza della partita con il Pisa, anche perché veniamo da un momento positivo. Sono convinto che faremo una grande partita, ce la metteremo tutta per portare a casa una vittoria”.

Gli applausi a fine partita contro il Chievo sanciscono un rapporto con la piazza che si sta ricreando dopo la dura contestazione – più alla dirigenza che alla squadra a dire la verità – del dopo Trapani. “Fa piacere vedere il pubblico così vicino, noi dobbiamo imparare a soffrire per poi girare le partite a nostro favore. A Pisa sarà una partita molto sentita dalle tifoserie, noi andremo con la voglia di fare bene e portare a casa un risultato positivo. Siamo riusciti a trovare un equilibrio, a ricompattarci bene in questo periodo e non vogliamo fermarci ora“.

Continue reading…

PESCARA – Nella sala stampa dello stadio Adriatico il mister pescarese Luciano Zauri commenta così la vittoria rotonda sul Pisa.

Continue reading…

PESCARA – A fine gara in casa Pescara dopo il successo sul Pisa parlano davanti a microfoni e taccuini Stefano Palmucci e José Machin.

Continue reading…

PESCARA – Al termine della gara fra Pescara e Pisa parla il giovane attaccante Gennaro Borrelli, autore della prima rete degli abruzzesi apripista del match in esclusiva a DAZN.

di Maurizio Ficeli

“Nel mettere a segno il mio primo gol ho provato una grande emozione e ringrazio il mister per la fiducia, spero di ripagarlo nel migliore dei modi. Memushaj e Machin sono due grandi giocatori, cerco di imparare da loro, mi forniscono tante palle gol e sono grandi persone anche fuori dal campo. Preferisco lasciare agli altri i giudizi su di me, io penso solo a giocare”.

“Obiettivi? Ragioniamo partita per partita, sicuramente dobbiamo cambiare atteggiamento, ma ogni partita fa storia a sé. La dedica? Alla mia famiglia, mi danno modo di andare avanti anche nei momenti più difficili”.

PISA – Due grosse sorprese nella lista dei convocati del mister del Pescara Luciano Zauri in vista della gara con il Pisa.

Continue reading…

PISA – Alla vigilia della sfida contro il Pisa parla il mister del Pescara Luciano Zauri.

Continue reading…

PISA – Riflessivo e quasi contrariato mister Gian Piero Ventura nel dopo gara di Pisa – Salernitana.

LA PARTITA. “Il primo tempo è stato assolutamente negativo e non ci permette di avere rammarico per quanto di buono fatto sin qui. Il Pisa ha tirato due volte in porta segnando due gol. Bisogna fare i complimenti al Pisa perché ha vinto e chi vince ha sempre ragione”.

RIFLESSIONI. “Abbiamo perso due partite con Benevento e Venezia e non mi sono mai arrabbiato oggi invece sono arrabbiato perché quella del primo tempo non è la mia Salernitana. Questo deve portare a delle riflessioni su cosa vogliamo fare”.

SUL PISA E PISA. “Ho ritrovato uno stadio pieno di tifo uno stadio che conoscevo bene. Qua ho lasciato tanti amici aldilà della partita perché ho passato due anni straordinari e indimenticabili. Io non so quanto siano legati a me i tifosi, ma io sono sicuramente legato a loro e a Pisa per quello che mi ha dato in quegli anni”

SU CERCI. “Non ho schierato Cerci perché Cerci non è quello che avete avuto modo di ammirare qui a Pisa. Quello era sicuramente un altro giocatore. Si sta impegnando e allenando con sacrificio. Non è facile riprendersi dopo due anni di inattività. Spero possa esserci utile durante la stagione”.

PISA – Saranno oltre 500 i tifosi della Salernitana presenti nel settore ospiti dell’Arena Garibaldi.

Continue reading…

PISA – Dopo più di dodici anni Gian Piero Ventura allenatore della Salernitana tornerà all’Arena da avversario contro il Pisa, dopo aver sfiorato la serie A con i nerazzurri nella stagione 2007-08.

“A Pisa troveremo una squadra arrabbiata reduce dalla sconfitta nel derby che vorrà riscattarsi subito e questo aumenta il grado di difficoltà. Personalmente ritorno in uno di quei posti dove ho lasciato il cuore e che a prescindere dall’aspetto calcistico mi lega l’aspetto umano e tante storiche amicizie”.

“Domani ci aspetta una partita che ci offre subito la possibilità di fare un ulteriore verifica del nostro percorso di crescita. Nonostante le difficoltà che abbiamo quella di domani per noi rappresenta una tappa molto importante per il lavoro stiamo costruendo un passo alla volta”.

LIVORNO – Sentiamo le parole del mister Livornese Roberto Breda sul derby vinto dalla propria squadra.


di Maurizio Ficeli


“Contro il Pisa abbiamo fatto una partita brutta ma efficace. Siamo riusciti a vincere contro una squadra in salute. Abbiamo sbagliato tante cose ma l’importante era lo spirito e la voglia di portare a casa il risultato. Oggi andava bene il tipo di gara che abbiamo fatto anche se dobbiamo migliorare. Ora a Cittadella ci attende una gara difficile, dove però dobbiamo dare continuità al risultato contro il Pisa”.

Continue reading…

LIVORNO – In forse fino alla fine ha dato quantità al centrocampo del Livorno capitan Andrea Luci che a fine gara sintetizza sulla vittoria della sua squadra sui rivali del Pisa.

di Maurizio Ficeli
   

“È stato un derby deciso dagli episodi, per noi perdere sarebbe stata dura, sentivamo l’importanza di questa partita e siamo riusciti a vincerla. Abbiamo provato tanta gioia alla fine della partita”

Continue reading…

LIVORNO – Al termine della sfida con il Pisa l’attaccante amaranto Filip Raicevic descrive la gioia per un successo così importante.

Continue reading…

TIRRENIA – Nella sala stampa del Coni parla alla vigilia del derby con il Pisa il tecnico amaranto Roberto Breda.

Continue reading…

PISA – Il mister del Crotone Giovanni Stroppa analizza il pareggio del Crotone all’Arena. Continue reading…

PISA – Alla vigilia della gara dell’Arena fra Pisa e Crotone parla il mister calabrese ed ex Milan Giovanni StroppaContinue reading…

PISA – In questa settimana che conduce alla prossima gara interna contro il Crotone, abbiamo raccolto le dichiarazioni dell’aitante difensore centrale della compagine calabrese Vladimir Golemic, di nazionalità serba, da due stagioni in rossoblù.  Continue reading…