CdM Scherma paralimpica a Pisa: Giordan vola in semifinale nella prima giornata

PISA – Si accendono le luci a Pisa sulla prima giornata di gara della tappa italiana del circuito di Coppa del Mondo di scherma paralimpica.

Gli impianti del CUS pisano accolgono infatti la prima delle quattro giornate che rappresentano l’ennesimo step di avvicinamento ai Giochi Paralimpici di Tokyo2020, in programma tra circa 500 giorni.

La prima giornata di gara è caratterizzata da quattro prove: si tratta di quelle di sciabola maschile, categoria A, di fioretto maschile, categoria B e di spada femminile categoria A e categoria B.

Nella sciabola maschile, categoria A, Edoardo Giordan approda in semifinale. Dopo aver esordito col successo per 15-5 sul francese Laurent Vadon, il romano ha superato agli ottavi il cinese Jianquan Tian per 15-11 e poi ai quarti ha avuto la meglio sull’ungherese Richard Osvath col punteggio di 15-11. Ad attenderlo in semifinale ci sarà adesso il britannico Piers Gillivers.
Stop nel turno dei 16 per Alberto Pellegrini, eliminato 15-10 dall’ucraino Artem Manko, mentre Alberto Morelli e Pietro Miele sono stati sconfitti nel tabellone dei 32, rispettivamente per 15-1 dal britannico Piers Gilliver e dall’ucraino Artem Manko per 15-9.
Valerio Trombetta e Marco Negroni, invece, erano stati eliminati dopo la fase a gironi.

Sono usciti di scena nel turno dei 32 tutti e tre gli azzurri in pedana nel fioretto maschile, categoria B. Marco Cima, Gianmarco Paolucci e Michele Massa sono stati rispettivamente superati dal brasiliano Jovane Guissone per 15-13, dal russo Konstantin Beych per 15-7 e dal giapponese Michinobu Fujita col punteggio di 15-4.

Ha preso il via anche la gara di spada femminile, categoria A, con in gara per l’Italia, Sofia Brunati, Letizia Baria, Sofia Della Vedova, Liliana Tolu e Marcella Li Brizzi.

Cinque anche le azzurre in pedana nella gara di spada femminile, categoria B: Valeria Pappalardo, Rossana Pasquino, Michela Pierini, Matilde Spreafico, Alessia Biagini.

PROGRAMMA GARE

Venerdi 22 marzo
Sciabola femminile | Cat. B – ore 9.00
Spada maschile | Cat. B – ore 9.30
Fioretto maschile | Cat. A – ore 12.00
Sciabola femminile | Cat. A – ore 12.30

Sabato 23 marzo
Fioretto femminile | Cat. A – ore 9.00
Sciabola maschile | Cat. B – ore 9.30
Fioretto femminile | Cat. B – ore 12.00
Spada maschile | Cat. A – ore 12.00

Domenica 24 marzo
Fioretto maschile | Gara a squadre – ore 9.00
Spada femminile | Gara a squadre – ore 9.00

By