Cede l’argine del Lago di Scandri: SP 68 chiusa al traffico

PISA – Dalle ore 13 circa personale dei Vvf del distaccamento di Saline di Volterra e della sede centrale di Pisa, sta intervenendo nel comune di Montecatini Val di Cecina presso il lago di Scandri a seguito del cedimento di circa 10 m di argine del lago stesso.

A titolo precauzionale è stata interrotto il transito sulla strada provinciale 68 a Ponte Ginori per la terra che si trova nella parte sottostante il lago.

Sul posto stanno operando due idrovore, una dei vigili del fuoco e l’altra della comunità montana, per procedere allo svuotamento del lago in questione.

Sul posto oltre all’autorità di Bacino la Protezione civile ed il sindaco del Comune di Montecatini Val di Cecina e i Carabinieri di Ponte Ginori.

I Vvf precisano che lo svuotamento del lago si rende necessario per procedere alla verifica della condizione degli argini e determinare le cause del cedimento.

By