Celebrazioni del Giovedì Santo e lavanda dei piedi nella chiesa di San Francesco

PISA – Oggi, giovedì Santo nella chiesa di San Francesco in Pisa, retta dai frati minori conventuali di Dànzica si è svolta alle ore 18 una celebrazione molto partecipata, concelebrata dal parroco padre Tommaso Rylko e dai suoi confratelli Padre Pietro Lotysz, Padre Tommaso Tegowski e Padre Dario Smialek, già parroco di questa chiesa prima di padre Tommaso e prossimo a raggiungere la missione in Ecuador, dove troverà Padre Marco Szymanski, primo parroco polacco di San Francesco e padre Zibi Braun.

Ritornando alla celebrazione, accompagnata dai canti del coro polifonico San Francesco diretto dal maestro Enrico Nuti, si è svolta la lavanda dei piedi fatta da padre Tommaso ad alcuni fedeli che simboleggiavano gli apostoli. Sono state inoltre raccolte offerte sia per le necessità dei bisognosi e sia per la prossima missione in Ecuador.

Alla fine della Santa Messa, il Santissimo è stato portato in processione solenne dall’altar Maggiore in una cappellina laterale della Chiesa, che rimarrà aperta fino alle 24, come in altre chiese a Pisa, dove i fedeli potranno compiere il giro delle sette chiese.

SOTTO ALCUNI SCATTI DEL GIOVEDÌ SANTO NELLA CHIESA DI S. FRANCESCO (foto pisanews.net)

20140417-224749.jpg

20140417-224758.jpg

20140417-224804.jpg

20140417-224812.jpg

By