Centro Raccolta a Vecchiano. Esteso temporaneamente l’orario di apertura per venire incontro alle esigenze dei cittadini

VECCHIANO – Il Centro di Raccolta di Vecchiano estende temporaneamente l’orario di apertura per venire incontro alle esigenze dei cittadini; l’orario di apertura è dal lunedì al sabato, dalle 7 alle 19 (orario continuato).

La Fase 2  ha comportato la riapertura di servizi e attività, che si devono modellare sulle necessità dei cittadini, rispettando tuttavia le norme anticontagio che spesso presuppongono tempi e modalità rallentate di quanto non accada nelle situazioni di normalità”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori.

La nostra Giunta si è messa tuttavia a diretta disposizione per facilitare le varie attività e ridurre i tempi di attesa,  in alcuni casi affiancando i volontari, come è accaduto per l’apertura domenicale dei cimiteri, o mettendo in piedi forme diverse di “servizio” come è stato la scorsa settimana per la consegna delle pasticche antilarvali, o per le domande per i pass a Marina di Vecchiano, o proprio per aiutare nella prenotazione al Centro di Raccolta: tutte operazioni in cui gli Assessori in persona hanno supportato i cittadini, dando un contributo diretto.  Questo lavoro, inoltre,  è stato messo a punto anche attraverso un costante dialogo con gli uffici, con le categorie economiche e le associazioni di categoria, come è accaduto per le riaperture di parrucchieri e centri estetici, i gestori delle Oasi e gli ambulanti del mercato”, aggiunge il primo cittadino

Monitorando costantemente l’andamento delle presenze e delle esigenze dei cittadini per accedere al Centro di Raccolta di Via dei Salcetti, abbiamo concordato con Geofor l’ampliamento dell’orario di apertura, estendendo tutti i giorni l’apertura su 2 turni, sia mattina che pomeriggio, andando a aumentare notevolmente la possibilità di prenotando l’accesso, e riducendo se non azzerando i tempi di attesa per la prenotazione”, afferma l’Assessora all’Ambiente Mina Canarini. “Un lavoro fatto attraverso una presenza attenta e continua, da parte nostra,  sia al Centro di Raccolta per vedere l’andamento dell’affluenza, sia rispondendo al numero che il Comune ha dedicato per questo servizio. Tutto ciò ha consentito di lavorare per l’ampliamento dell’orario del Centro di Raccolta, e per inserire nuove date per il ritiro a domicilio, viste le tante richieste. Riguardo alla prenotazione, ricordiamo che il Comune di  Vecchiano ha accolto la proposta di Geofor di usare la prenotazione al fine di evitare lunghe file di auto, e risparmiando ai cittadini tempi di attesa, appunto in coda in auto. Ricordiamo infatti che anche in quei Comuni in cui non vi è la prenotazione, si entra comunque obbligatoriamente uno alla volta, in base alle norme antiCovid.

Ricordiamo che si può prenotare telefonando a Geofor (da fisso al numero verde 800959095, da mobile al numero 0587/261880), o il numero 3351326181 del Comune di Vecchiano, ma che è possibile anche la procedura online, anche da smartphone, con pochi clic, dopo aver riempito la scheda anagrafica si può prenotare per l’accesso al Centro di Raccolta, o il ritiro a domicilio”, conclude l’Assessora Canarini

Ritiro rifiuti al link: http://www.geofor.it/index.php?id=340&fbclid=IwAR3wfa0vLBJCjV5pxbPD3dYANE5LwHkNsNEIjd7YvwFuS5mjaxzHMap6iyI

Prenotazione Centro di Raccolta al link: http://www.geofor.it/index.php?id=504

By