Certosa Festival. Si conclude con un omaggio a Verdi il programma di Luglio

CALCI – Dopo il successo del concerto CAMPOS LIVE open act Ciulla che si è tenuto nella Piazza Garibaldi antistante il Comune, dedicato alla music pop, folk, rock ed elettronica che ha richiamato moltissimi giovani, CERTOSA FESTIVAL torna, venerdì 26 luglio alle ore 21.30, nel Cortile d’Onore della Certosa per l’ultimo degli appuntamenti di Luglio: VERDI RACCONTA.

Un concerto spettacolo che, attraverso l’epistolario verdiano e le testimonianze degli amici e dei critici dell’epoca, percorre la produzione artistica del compositore bussetano dagli anni della “trilogia popolare” fino al suo ultimo capolavoro, Il Falstaff.

Anni di speranze e di delusioni, di grandissimi successi e altrettanto grandi preoccupazioni mentre intorno a lui il Risorgimento da vita alla nazione italiana da lui tanto desiderata. Pensando all’Italia libera ed una e agli italiani, popolo con dignità e tradizione, ha composto pagine memorabili che i teatri hanno accolto talvolta con sospetto ma sempre con grande attenzione.

Ascolteremo le romanze più famose di molte sue opere dalle voci di Adriana Crispo, soprano, Roberta Ceccotti, soprano, Giovanni Cervelli, tenore, Pedro Carrillo, baritono, accompagnati al pianoforte dal M°Francesco Saviozzi. La voce di Giuseppe Verdi è quella di Stefano Mecenate.

Il CERTOSA FESTIVAL tornerà a settembre con tre nuovi appuntamenti, due dedicati alla musica Jazz ed uno dedicato ad un grande scrittore morto il 22 luglio del 1968, Giovannino Guareschi. Dalle pagine della sua stupenda tetralogia dedicata agli immortali Don Camillo e Peppone, Salvatore Ciulla e Stefano Mecenate hanno tratto tre meravigliosi racconti che saranno letti nella suggestiva Pieve dei santi Giovanni ed Ermolao di Calci.

By