Chievo – Pisa Sc, pari scoppiettante firmato Castillo nell’ultimo precedente

PISA – Appartengono al campionato cadetto 2007/2008 gli unici due precedenti tra ChievoVerona e Pisa.

Era il 24 novembre 2007 quando la banda Ventura sulle ali dell’entusiasmo giocò una sfida a viso aperto contro i gialloblu andando in vantaggio con un rigore di Castillo procurato dal solito Kutuzov.

Il Pisa subisce però la rimonta dei clivensi, che porta al pari di Italiano con un gran destro da fuori area e al momentaneo vantaggio di Obinna in chiusura di prima frazione. Finita? Macché. Ci pensa il solito Nacho Castillo con una girata su una punizione da destra ben calciata dal neo entrato Carrozza a fissare il punteggio sul 2-2.

IL TABELLINO DELL’ULTIMA SFIDA

CHIEVO VERONA: Squizzi; Malagò, Cesar V, Mandelli, Marchese; Bentivoglio, Italiano, Marcolini (48’ Troiano); Luciano (72’ Gasparetto), Pellissier, Obinna (79’ Ciaramitaro). All. Giuseppe Iachini.

PISA: Morello; Zoppetti, Raimondi, Lorenzi, Zavagno; Cerci (55’ Carrozza), Genevier, Braiati, D’Anna (81’ Rajczi); Kutuzov, Castillo. Allenatore: Gianpiero Ventura.

ARBITRO: Tagliavento della sezione di Terni.

RETI: 12’ Castillo (rig.), 23’ Italiano, 37’ Obinna, 65’ Castillo.

Nella foto sopra di Giacomo Vaiani Castillo in gol contro l’Albinoleffe

By