Ciccio Cozza: “Al Pisa non abbiamo niente da invidiare”

PISA – A poche ore dalla gara contro i nerazzurri il tecnico giallorosso Ciccio Cozza suona la carica. “Per battere il Pisa dovremo dare il 100%.

Mister contro il Pisa si attende un riscatto per quanto è avvenuto nella gara di andata?

“La sconfitta a Pisa può rappresentare uno stimolo in più per la mia squadra. A Pisa abbiamo perso in malo modo non per colpa del Pisa, ma per colpa delle decisioni arbitrali. Sull’1-0 a nostro favore il direttore di gara ci assegnò un rigore quanto mai dubbio. Una vittoria contro il Pisa servirà per dimostrare che anche il Catanzaro c’è”.

Come si batte il Pisa?

“Il Pisa si batte affrontandolo al 100%. Solo così possiamo batterlo. Altrimenti sarà dura giocarcela”.

Ciccio Cozza allenatore del Catanzaro

Che impressione si è fatta della squadra di mister Pane?

“Quando li ho visti giocare mi hanno fatto sempre una buona impressione. E’ un ottimo gruppo con una precisa idea di gioco. Anche loro come noi dovranno essere al 100% per dare il meglio durante i novanta minuti”.

Con un successo sui nerazzurri la vostra stagione potrebbe cambiare?

“E’ possibile. Adesso il nostro obiettivo è la salvezza. Se dovessimo vincere i play-off potrebbero diventare il nostro prossimo traguardo”.

Chi toglierebbe al Pisa per la gara di domenica?

“Nessuno. Sono contento di quello che ho. Loro sono una buona squadra e non abbiamo niente da invidiargli”.

Mister, è soddisfatto della stagione della sua squadra?

“Direi di no. Potevamo avere sei-sette punti in più rispetto alla nostra classifica”.

By