Ciclismo. Il Coltano Grube riparte per la stagione 2015

COLTANO (PI) – Da oltre trent’anni mette in sella alla bici da corsa centinaia e centinaia di ragazzi e anche quest’anno si ripresenta ai nastri di partenza della stagione ciclistica, la Uc Coltano Grube Costruzioni.

Per il primo anno non ci sarà Ettore Stefanucci, direttore sportivo scomparso due mesi fa, a guidare i più di trenta giovani e le quattro categorie. A sostituire la figura storica del Coltano Grube, prima società del nostro Comune, David Puccini, che si occuperà della categoria Esordienti, che saranno impegnati a fine Giugno nel campionato toscano a Carrara.

image

La rosa gialloblù è molto ampia e anche quest’anno cercherà di ottenere i risultati che si è prefissata, primo fra tutti quello di far crescere i giovani atleti. L’Appuntamento clou resta comunque quello del 2 Agosto, la Pisa – Volterra, che partirà dal Ristorante La Taverna del Grillo (dove sabato pomeriggio si e’ svolta la presentazione ufficiale) con arrivo nella città dell’alabastro, che quest’anno sarà intitolata alla memoria di Ettore Stefanucci. In passato la Pisa – Volterra ha avuto inizio anche dai Lungarni. La rosa 2015 può contare su qualche ritocco e su un gruppo di giovani atleti ormai consolidato da qualche anno e che conta di ripetere gli ottimi risultati ottenuti nel 2014.

image

LA SQUADRA 2015: TUTTI I NOMI

ALLIEVI. Michael Cerri, Alessio Gradassi, Matteo Grandi, Filippo Stefanucci, Vladyslav Myronyuk Ds Siliano Orsucci e Lorenzo Stefanucci.

ESORDIENTI PRIMO ANNO. Federico Moriconi, Alessandro Bettini. ESORDIENTI SECONDO ANNO. Tommaso Bettini, Marzio Freschi, Tommaso Pozzolini. Ds Lucio Bernardi, David Puccini. (Nella foto a sinistra la squadra Esordienti).

GIOVANISSIMI. Marco Bertini, Leonardo Stefanucci, Federico Savino, Roberto Sodini, Giorgia Sartorio, Alessia Paccalini, Marcus Galletti, Nicola Arrigoni, Nicholas Staccioli, Gabriele Gonnelli, Samuele Cartei, Steven Brayan Filomena, Asia Paccalini, Matteo Arrigoni, Filippo della Longa, Denis Cerri, Alessandro Marchi, Filippo Pantani, Dario Boni. Ds Fabrizio Scunzani, Rosario Stefanucci.

By