Cinema all’aperto in piazza Cavalieri. La nuova iniziativa di Pisa

Pisa – Nuova rigenerazione per P.zza Cavalieri che sarà protagonista di una nuova iniziativa: il cinema all’aperto.

L’iniziativa del cinema all’aperto in piazza dei Cavalieri vedrà per 5 serate la proiezione di 5 film di fantascienza in collaborazione con l’Arsenale, dopo che in un mese la piazza è stata protagonista con eventi, spettacoli e musica. L’assessore alla cultura Andrea Ferrante commenta: «Il Comune contribuisce di buon grado a questa nuova iniziativa. Quanto fatto finora dimostra che progetti di qualità e collaborazione fra le istituzioni generino ottimi risultati. Presto presenteremo i primi dati sull’esperimento che abbiamo fatto quest’anno. Certamente è sotto gli occhi di tutti il recupero di una fruizione civica della Piazza dei Cavalieri che ne ha esaltato le caratteristiche di grande luogo di storia e di cultura, sottraendola a un destino tutt’altro che inevitabile di non-luogo del degrado e del conformismo al ribasso. Sono certo che anche questa rassegna vedrà il coinvolgimento di centinaia di giovani, a dimostrazione ulteriore che la presenza universitaria per la città è ragione di ricchezza non solo economica e culturale, ma sociale e civile a tutto tondo. La Scuola Normale ha il merito, fra gli altri, di aver proposto un immediato rilancio, che impegna tutti in un proposito di continuità di questa esperienza».

Programma: venerdì 23 giugno con “Matrix”, realizzato nel 1999 (il primo dell’omonima saga) e vincitore di 4 premi Oscar. A presentare “Matrix” sarà Vincenzo Barone, chimico computazione e direttore del Laboratorio di realtà virtuale Smart. Domenica 25 giugno è la volta di “Io Robot”, pellicola del 2004, con protagonista Will Smith: il film sarà introdotto dall’Onorevole Maria Chiara Carrozza, bioingegnere ed ex rettore della Scuola Sant’Anna. Nei tre giorni successivi, altrettante serate di cinema sotto le stelle (tra le stelle). Lunedì spazio al capolavoro di Stanley Kubrick, “2001 Odissea nello spazio” (con presentazione del professor Claudio Ciociola, vicedirettore della Normale). Il giorno successivo è il turno di “Interstellar”, film del 2014 diretto da Christopher Nolan, introdotto dal cosmologo Andrea Ferrara. Chiuderà questo primo ciclo “Minority Report”, di Stephen Spielberg, con la presentazione del professore emerito Michele Ciliberto. Gli spettacoli sono alle 21.30.

 

By