Il Circo va al Teatro Nuovo di Pisa

PISA – Da domenica 24 marzo, per quattro appuntamenti, il Teatro Nuovo ospiterà l’atmosfera del circo dove acrobatica mozzafiato, giocoleria e numeri mai visti la faranno da protagonisti per gli allegri pomeriggi dedicati a tutta la famiglia: saranno questi gli ingredienti della rassegna di circo contemporaneo Il Circo va a Teatro; rassegna che intende raccontare il nuovo teatro circo che dalle piazze ha invaso i palchi di tutto il mondo, rivoluzionando il concetto di arte circense mediante l’uso della teatralità e del racconto.

Da domenica 24 marzo quattro nomi per quattro tipologie di spettacoli, dedicati a tutte le fasce di età, che si svolgeranno tra marzo e maggio.

La kermesse è organizzata da Arti Pendenti ASD promotrice del festival di artisti di strada cittadino “Pisa Buskers – Festival delle Arti Pendenti” e dal Dopolavoro Ferroviario di Pisa che gestisce il Teatro Nuovo ed è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pisa e dalla Sezione Soci Coop di Pisa.

Si parte il 24 marzo con I Nani Rossi, una delle migliori compagnie di teatro di piazza in circolazione in uno spettacolo di virtuosismo acrobatico e tecnico con uno spirito comico, infallibile ed elegante dedicato alle famiglie. Il 13 aprile sarà la volta di Rufus & Coriandolo della scuola di circo Chez Nous le Cirque di Cascinamolto attiva nel territorio per i progetti di clown dottori in numerosi ospedali. Il 28 aprile toccherà ai piemontesi del Trio Tiche, con uno spettacolo nato dal desiderio di riportare la musica classica e l’opera lirica al grande pubblico, attraverso la leggerezza della clownerie e la magia delle arti circensi. Il 12 maggio chiuderà la rassegna il ChakBum duo con uno spettacolo dalle note oniriche dove l’acrobatica, l’equilibrismo e le luci dei led portano il pubblico in un altro universo.

“Il Circo – ha dichiarato l’assessore alla cultura Andrea Buscemi – è una forma di espressione perfetta di teatro e con piacere accogliamo questa rassegna di spettacoli circensi, che si terranno presso il Teatro Nuovo alla Stazione di Pisa. Un teatro che rappresenta un avamposto culturale posto a presidio di un’area critica, come quella della Stazione. Oltre ai lavori che andranno a riqualificare la piazza, apprezziamo e promuoviamo il programma di eventi portato avanti dal Teatro Nuovo, per dar vita ad un contesto sociale diverso nel quartiere, che aiuti a combattere il degrado della zona e a ricreare una comuntà di cittadini.”

Programma della rassegna:

24 marzo, I Nani Rossi presentano Nani Rossi Show

Il virtuosismo acrobatico e la comicità dei due giovani artisti Matteo Mazzei e Elena Fresch, sul palco rispettivamente Rodrigo e Josephina, travolgeranno il pubblico in uno spettacolo dai caratteri tipici dell’arte di strada, dove la barriera tra artista e pubblico viene annullata, per stupire, divertire e coinvolgere grandi e piccoli. 

13 aprile, One man, anzi… two men show! Con Rufus e Coriandolo

Trovate inaspettate, rocambolesche ed esilaranti. Momenti di grande comicità alternati ad altri di poesia, il tutto condito da illusionismo e magie. 

28 aprile, Trio Tiche presenta: “Mélange à trois”

Una cantante lirica può volteggiare cantando? E un pianista può suonare a testa in giù? Questo spettacolo proverà a rispondere a queste annose questioni esistenziali; qui non si scimmiotta il repertorio classico, qui si torna a farlo parlare alla gente. Un esperimento di contaminazione tra il mondo dell’acrobatica, del canto lirico e della musica.


12 maggio, Chakbum duo presenta: “Luci negli abissi”

Dove in un abisso lontano, oltre le stelle, un’entità del tutto particolare nasce dall’oscurità, creando immagini e figure strabilianti.

INFO e PRENOTAZIONI:
teatronuovopisa@gmail.com –

By