Circolo del Litorale NAP: “Chiusura del Lungomare? State sereni…”

PISA – Negli ultimi giorni, come se i problemi del Litorale che abbiamo non bastassero, stiamo assistendo ad un tam-tam mediatico che improvvisamente accomuna molte anime agitate, soprattutto di Marina di Pisa, sul tema della chiusura al traffico del Lungomare marinese.

Quindi assistiamo a sproloqui sui social network e strumentalizzazioni varie, l’ultima in ordine è quella dell’assessore alla mobilità Forte che non contento dei disastri ottenuti con la forzatura del balzello quotidiano delle strisce blù, imposte con sprezzo della partecipazione, mezzucci da politicante e arroganza a gogò, oggi annuncia che vuole la chiusura alla auto del Lungomare al solito senza confronto… #inadeguato!

A lui e al suo manipolo trasversale di falsi ambientalisti accumunati dalla stessa fede politica sopita dagli eventi, c’è subito da ricordare la volontà del Consiglio Comunale che nella discussione del febbraio 2015 avente ad oggetto: “Attuazione del Regolamento Urbanistico, art. 1.2.2.11 delle Norme Tecniche di Attuazione – Progetto di riqualificazione del Lungomare di Marina di Pisa – Approvazione controdeduzioni alle osservazioni ed approvazione definitiva.”, dove un documento approvato impegna il Sindaco e la Giunta “a continuare i percorsi partecipativi che coinvolgano CTP, associazioni, commercianti e cittadini circa l’avvio e le modalità di attuazione della pedonalizzazione del Lungomare, nonché nelle modalità di svolgimento dei cantieri di lavoro che portino alla riqualificazione completa”. È chiaro quindi che NON SI PUO’ chiudere il Lungomare prima di una vera riqualificazione, senza un vero confronto democratico con cittadini e commercianti anche sulle modalità e tempi del progetto. Se la riqualificazione urbanisticamente è già sulla carta, ci sono idee da discutere e da valutare bene come quella di altra ghiaia dalla Piazza Sardegna fino ai bagni di Marina sud…ipotesi che fa rabbrividire e che abbiamo tentato di stoppare in tutti i modi, ma che a qualcuno piace tanto. Infine a tutti i quelli che piangono perché “i bimbi non posso andare liberamente in bicicletta sul Lungomare”, ricordiamo che sono almeno 40anni che viene chiuso al traffico la sera d’estate, ad ogni festività o evento importante e ogni domenica dell’anno con orari diversificati. State sereni.

Fonte: Circolo del Litorale di Noi Adesso Pis@

By