Città del Teatro, una Befana da tutto esaurito in attesa dell’inaugurazione della stagione serale

CASCINA – In attesa dell’inaugurazione della stagione serale un altro successo di pubblico alla Città del Teatro, dopo il 31 dicembre anche la Befana a teatro registra il tutto esaurito.

Un teatro pieno di bambini e genitori, oltre 700 gli spettatori per lo spettacolo CLOWN IN LIBERTÀ della compagnia Teatro Necessario andato in scena per Befana alla Città del Teatro di Cascina. Dopo il successo del 31 dicembre con Alessandro Benvenuti, il pubblico ritorna a riempire la sala grande del teatro, venduti oltre 700 biglietti già in prevendita, il sold out era assicurato.

image

Intanto il teatro si prepara all’inaugurazione della stagione serale “TEATRO ON”di venerdì 16 gennaio, in cui Sabina Guzzanti e Marco Travaglio saranno i protagonisti di un’intera giornata dedicata alla difesa della legalità, rivolta alle scuole e al pubblico serale. Al mattino alle ore 10.00 Sabina Guzzanti incontra gli studenti delle scuole con la proiezione del film La Trattativa; alle ore 18.30 incontro pubblico con Sabina Guzzanti, Marco Travaglio, Valentina Lodovini; alle ore 21.00 va in scena lo spettacolo È stato la mafia con Marco Travaglio e Valentina Lodovini.

Una cronaca mozzafiato, una parola affilata e scomoda, che naviga nelle torbide acque della presunta trattativa Stato-Mafia. Il giornalista-scrittore narra fatti drammatici in forma tragicomica, sottolineando gli aspetti grotteschi e ridicoli di una storia che ha segnato la storia del nostro Paese. Arricchisce la performance la bravissima Valentina Lodovini, con letture tratte da brani di grandi politici ed intellettuali protagonisti della buona politica.

Già aperta la prevendita di biglietti e carnet per tutti gli spettacoli, che vedranno in scena:
Marco Travaglio, Valentina Lodovini, Lella Costa, Paolo Calabresi, Katia Beni, Anna Meacci, Daria Paoletta, i Goblin’s, Giuliana Musso, Pamela Villoresi, Claudio Casadio, Paolo Rossi, Le Galline, Letizia Pardi, Lorella Zanardo, Monica Guerritore, Carolina Crescentini, Lucia Poli, Babilonia Teatri, Valerio Malorni, Alberto Severi… e molti altri!

Oltre agli spettacoli sono previsti incontri aperti al pubblico ad ingresso libero con gli artisti ed eventi collaterali. Da segnalare due eventi speciali di grande valore: “NOI SIAMO DI UN ALTRO GENERE”, (sabato 14 marzo), contro la violenza sulle donne ed il contrasto agli stereotipi di genere con Lorella Zanardo, Compagnia Atopos e Bulle&Impossibili e “LASCIATECI IN PACE!” (Maggio 2015), una giornata dedicata alla nonviolenza, al contrasto del conflitto tra le persone e contro ogni guerra, realizzata con la partecipazione, tra i altri di Amnesty International, Emergency, Gruppo Abele, Medici Senza Frontiere, Terre des Hommes, Un ponte per… Entrambi gli eventi, ideati in esclusiva da La Città del Teatro, metteranno al centro l’impegno civile del teatro in difesa delle donne, dei bambini, dei più deboli.

Prevendita biglietti presso il teatro, nei punti boxoffice e su www.boxol.it Info biglietteria@lacittadelteatro.it www.lacittadelteatro.it

By