CNA, lunedì i primi attestati per la dermopigmentazione

PISA – Innovazione e sicurezza nell’estetica. Lunedi 19 gennaio alle ore 11 presso la sede del CNA di Via Carducci a La Fontina saranno consegnati i primi attestati per la dermopigmentazione a sette estetiste della provincia di Pisa.

image

Dermopigmentazione e non solo. Abbronzature artificiali, dermoabrasioni, tatuaggi e piercing in precarie condizioni igienico sanitarie: i casi di cronaca in cui si sono verificati episodi anche gravi non sono mancati. Ma possono accadere proprio in quei casi in cui il personale che svolge queste delicate operazioni non è adeguatamente formato e qualificato. Come tutti i trattamenti che riguardano il corpo e la salute occorrono professionisti seri e preparati per mettere al primo posto la salute del cliente insieme al risultato. Come nel caso della dermopigmentazione.

Parteciperanno alla premiazione il presidente CNA provinciale Andrea Zavanella, Aviana Scaramelli Presidente CNA Estetica Pisa, Barbara Carli Direttrice di Copernico, Paola Flosi responsabile New You

Per dermopigmentazione (o trucco semi-permanente) si intende la tecnica di tatuaggio applicata in campo estetico che consente di abbellire i lineamenti del viso esaltando o correggendo sopracciglia, bocca ed eye liner, camuffare con il colore alcuni inestetismi dovuti ad una alterata pigmentazione, occultare cicatrici ecc. Si distingue dalle tecniche di tatuaggio tradizionali perché utilizza macchine più delicate e leggere, pigmenti micronizzati che vengono installati più superficialmente rispetto al tatuaggio convenzionale e manualità specifiche studiate e messe a punto per questa tipologia di trattamento.

By