CNU 2015: CUS Pisa Calcio a 5 chiude all’ultimo posto nel girone

CUS PISA – CUS CATANZARO 4-7
CUS Pisa: Dodaro, Cataleta, Capozza, Vasile, Bertoldi, Virzo, Savà, Volandri, Pagano, Randazzo, Vecchio, Bruni, Frisina. All. Borsacchi/Cofrancesco. Dir Schittone, Colombo e Imbraguglio.
Rete CUS: Capozza, Bertoldi, Vecchio, Virzo

Si chiude con una sconfitta per 7-4 l’ultima gara del girone per il CUS Pisa Calcio a 5, che termina il gruppo all’ultimo posto in classifica con un punto. I gialloblu escono di scena comunque a testa alta rischiando molto per cercare di recuperare il gap in graduatoria.

LA GARA – Cussini determinati a provare il tutto per tutto per passare il turno. Servono tanti gol, ma il primo termina 1-0 per i pisani con la concentrazione al massimo. Nella ripresa i gialloblu provano a inserire il portiere di movimento per segnare più reti possibile, ma la partita prende una piega negativa con alcuni errori di concentrazione e il CUS Catanzaro prima recupera e poi vince 7-4.

RISCHIATUTTO – Al CUS Pisa il merito di avere rischiato tutto per cercare di ribaltare le sorti della classifica, con una mossa coraggiosa come quella del portiere di movimento. Nonostante la posizione i pisani tornano in Toscana con la consapevolezza di avere fatto un ottimo percorso in questi mesi che li ha portati a giocarsela con tutti. La dirigenza ringrazia tutte le società per aver fornito gli atleti per tutta la durata della manifestazione, a partire dalle fasi di qualificazione.

By