Cobas: La Sesta Porta fa acqua: un edificio costato un patrimonio e già fatiscente….ecco la prova

PISA – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato pervenuto alla nostra redazione da parte dei Cobas sulla situazione dell’edificio della Sesta Porta dopo le piogge di ieri.

image

La Sesta Porta fa acqua e non è la prima porta, del resto abbiamo segnalato e filmato la decadenza di questo edificio inaugurato meno di due anni fa. Quanti milioni è costata questa inutile opera per giustificare la quale si sono chiusi uffici al pubblico con un trasloco dal palazzo ex telecom in pieno luglio?

A cosa serve l’addizionale irpef e la vendita dell’ex telecom per finanziare qualche grande opera come la cittadella aeroportuale che fanno solo gli interessi di quei poterei forti che ormai dettano la linea al Sindaco Filippeschi, ingrassando i soliti imprenditori edili

Perché aumentare l’irpef quando si potrebbe recuperare molti soldi dalle segnalazioni qualificate all’agenzia delle entrate che dovrebbe fare la Polizia Muncipale con il nucleo di contrasto all’evasione fiscale (delibera di giunta Municipale 172 del 2013), quali risultati ha prodotto in quasi due anni di attività, quale è il su campo di azione, quante segnalazioni qualificate sono state fatte, e quanti soldi soprattutto hanno recuperato?

By