Cofely Italia a fianco del Comune di Pisa e della Scuola Normale Superiore per l’efficienza energetica

PISA – Il Comune di Pisa e la Scuola Normale Superiore si sono entrambi affidati a Cofely Italia, attore di primo piano nell’efficienza energetica e nel facility management, per l’efficientamento energetico del proprio patrimonio edilizio.

image

Per il Comune di Pisa, in particolare, Cofely gestisce il servizio energia e la manutenzione degli impianti di climatizzazione, sia estiva che invernale. Il contratto, partito a novembre scorso, della durata di 4 anni, comporterà per l’Amministrazione un risparmio annuo di 417 TEP (Tonnellate Equivalenti di Petrolio), una riduzione di 1,147 tonnellate di CO2 in atmosfera e un taglio della bolletta stimato attorno al 16%.

Gli stabili pubblici coinvolti sono in tutto 86 tra uffici, scuole, palestre e palazzi storici, tra i quali compaiono il Palazzo Pretorio, il Palazzo Gambacorti-Mosca e la Procura della Repubblica, per una superficie complessiva di circa 185.000 m2..

Oltre alla fornitura di energia, Cofely procederà dopo l’estate a riqualificare le centrali termiche degli stabili comunali attraverso: la sostituzione delle caldaie e l’installazione di sistemi di trattamento acqua, di regolazione/supervisione, di pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria e di un sistema di regolazione interno con valvole termostatiche a corredo dei radiatori. Cofely provvederà, inoltre, alla sostituzione dei vecchi infissi con quelli a risparmio energetico dotati di vetrocamera.

Con la Scuola Normale Superiore, invece, Cofely Italia, insieme all’ATI di cui è parte, ha siglato l’autunno scorso un altro importante contratto, della durata di 5 anni, per la gestione del servizio energia e il global service nei collegi “G. Carducci” e “D. Timpano” a Pisa, i quali ospitano 202 camere, occupando una superficie complessiva di 9.300 m2.

Nell’ambito del contratto, Cofely si occupa della manutenzione degli impianti tecnologici (elettrici, meccanici, idrotermosanitari, edili e di condizionamento), della sostituzione del generatore di calore esistente con uno nuovo ad alta efficienza presso il Collegio Carducci, dell’installazione di corpi illuminanti a tecnologia LED, oltre che di sensori di presenza, di un sistema di videosorveglianza esterno e di condizionamento nelle aree comuni delle due strutture.

Grazie a tali interventi, la Scuola Normale Superiore otterrà un risparmio energetico annuo pari a circa 2,2 TEP (Tonnellate Equivalenti di Petrolio), una riduzione di 6 tonnellate di CO2 in atmosfera e un taglio alla bolletta di oltre 300.000 euro.

“Il Comune di Pisa e la Scuola Superiore Normale rappresentano per Cofely delle referenze prestigiose sul territorio provinciale – dichiara Marco Massaria, Direttore Area Centro di Cofely Italia – Le partnership con l’Amministrazione Pisana e con la Scuola Superiore Normale riflettono il nostro costante impegno nell’affiancare tutte le realtà impegnate nell’utilizzo razionale dell’energia, con soluzioni innovative sia sul fronte della sostenibilità economica che ambientale”.

Sul territorio pisano, Cofely si occupa, altresì, del servizio di global service per i Collegi “Faedo” e “Terzani” della Scuola Superiore Sant’Anna, per l’Azienda Ospedaliera Cisanello e Santa Chiara e per la Stazione Ferroviaria di Pisa.

Cofely Italia. Cofely Italia (ENGIE) è un attore di primo piano nell’efficienza energetica e nel facility management per aziende, Amministrazioni Pubbliche e complessi residenziali. I nostri esperti progettano, realizzano e gestiscono soluzioni su misura “smart” e “green.” Dall’edificio più alto del mondo al museo più visitato, dal data center “green” alle industrie “carbon free”, siamo al fianco dei clienti per accrescere le perfomance dei loro impianti. Con circa 100.000 dipendenti in circa 40 paesi, Cofely ha realizzato una cifra d’affari di € 15,7 miliardi nel 2014. In Italia, Cofely offre la sua gamma di soluzioni per l’efficienza energetica e ambientale su tutto il territorio nazionale, con oltre 45 uffici e 2.100 collaboratori.

You may also like

By