Il commento del sindaco Filippeschi sull’incendio delle auto della polizia penitenziaria

Pisa – Auto incendiate. Le dichiarazioni del sindaco Filippeschi.

In seguito alla vicenda delle auto della polizia penitenziaria incendiate, il Sindaco di Pisa commenta: «E’ un atto molto grave, che non dobbiamo assolutamente sottovalutare. Si stanno facendo indagini approfondite di polizia giudiziaria per individuare gli autori dell’attentato. Pisa respinge nel modo più risoluto quello che appare un tentativo di creare una tensione contro la Polizia Penitenziaria, corpo che svolge con impegno un compito delicato e reso più impegnativo dalle carenze di un comparto di rilievo essenziale nel sistema giustizia. Esprimo la solidarietà della città alla Polizia Penitenziaria, all’Ufficio dell’Esecuzione Penale e alla direzione della Casa Circondariale “Don Bosco”».

By