Comprare azioni online: caratteristiche, vantaggi e difesa dalle truffe

PISA – Conviene comprare azioni online? O è meglio tenersi alla larga da questo business? In realtà, non esiste una risposta precisa, che possa essere opportunamente spesa per tutti i nostri lettori. Quel che però vi consigliamo di fare è di leggere le righe seguenti, dove cercheremo di chiarire alcuni dei principali dubbi in merito al trading azionario, svelando qualche concetto base che forse, per qualcuno di voi, sarà nuovo.

Caratteristiche del trading di azioni online

La prima cosa che vogliamo chiarire è di cosa si sta parlando quando si discute di comprare azioni online. In senso stretto, comprare azioni online significa entrare in possesso di titoli di partecipazione di società quotate (come FCA, Intesa Sanpaolo, ecc.). Nel gergo comune, spesso di dice “comprare azioni” anche per l’attività di trading in CFD o opzioni binarie che abbiano come sottostante le azioni: le differenze sono però notevoli, e le approfondiremo in un altro focus sul tema.

Vantaggi del trading di azioni online

Il principale beneficio dal porre in essere un’attività di trading online su azioni è legato alla comodità di gestire il proprio portafoglio finanziario direttamente da casa propria, senza doversi recare necessariamente presso una banca o un broker. Il trading online azionario può essere gestito altresì tramite le app dei più noti broker, permettendo così di effettuare operazioni informative e dispositive in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, con immediata intuititivà.

Oltre a ciò, è bene evidenziare come il trading di azioni online sia sicuramente più economico della correlata attività presso una banca o altro operatore autorizzato: i costi sono praticamente minimi, e sia che si tratti di un trading “diretto” sulle azioni, sia che si tratti di un trading derivato con CFD.

Le frodi del trading di azioni online

Naturalmente, i tanti vantaggi che possono essere conseguiti mediante il trading di azioni online non devono far passare in secondo piano i rischi di frode che possono essere celati dietro la realizzazione di simili iniziative.

Le frodi del trading online sono purtroppo piuttosto comuni, e proprio per questo motivo sono in grado di nuocere all’evoluzione di un settore dal quale molte persone stanno alla larga proprio a causa del rischio di andare incontro a pericoli di varia natura. Ma come rendersi conto che ciò che abbiamo davanti è un operatore serio e affidabile, e non un operatore – truffa?

In primo luogo, cercate sempre di assumere quante più informazioni possibili sul broker al quale volete rivolgere le vostre attenzioni. Valutate se è opportunamente regolamentato, quali sono i riconoscimenti che ha ottenuto, quali sono le sue recensioni e, inoltre, se vi permette di operare con un conto demo di trading.

Tenetevi poi alla larga da qualsiasi tipo di operatore che vi prometterà miracoli o rendimenti certi. Nessuno può garantirvi un profitto senza un rischio! Se pertanto davanti a voi trovate delle proposte semplicemente troppo belle per essere vere… ebbene, state certo che non lo sono! Procedete pertanto sempre con attenzione e cautela e, nel caso di dubbi, astenetevi da qualsiasi transazione.

By