Comune e Fondazione confermato l’accordo. Un milione e mezzo all’anno al Teatro Verdi

PISA – Confermato, come riportato dalle pagine de il giornale “Il Tirreno” in edicola questa mattina, l’accordo Comune – Fondazione Pisa per il Teatro Verdi.

Si tratta del provvedimento della giunta n. 192, che stabilisce gli impegni reciproci tra il Comune e la Fondazione per i prossimi tre anni.

Il Comune darà alla Fondazione Teatro di Pisa un milione e mezzo di euro a fondo perduto per ciascuno degli anni 2014, 2015 e 2016, in base a un calendario che tiene conto della maggiore concentrazione degli spettacoli nei primi mesi dell’anno.

Arriveranno alla Fondazione 700mila euro al 28 febbraio, altri 700mila al 31 maggio e i restanti centomila al 31 dicembre. Da parte sua, la Fondazione si prende l’incarico di pianificare un cartellone artistico con dei requisiti minimi ogni anno: almeno 12 spettacoli lirici, 14 di prosa, otto di danza, 14 concerti e quattro progetti speciali, più i laboratori per ragazzi e adulti e l’attività nelle scuole.

Rispetto al triennio precedente il contributo del Comune è aumentato di 30mila euro all’anno. La decisione della prima giunta Filippeschi, infatti, era stata di fissare la cifra a un milione e 470mila euro. Invece per quest’anno, per il 2015 (quando si concluderanno i progetti Piuss) e per quello dopo la Fondazione potrà contare su una cifra tonda.

20140103-113507.jpg

You may also like

By