Concerto di solidarietà al PalaCongressi. Irene Grandi, Matteo Becucci e Luchi strappano applausi

PISA – Un grande successo di pubblico ha caratterizzato il concerto di Irene Grandi, Matteo Becucci, vincitore di X-Factor e la giovane cantante pisana Luchi, svoltosi ieri sera al Palazzo dei Congressi e organizzato dalla Fondazione Stella Maris in collaborazione con il Lions Club di Pisa.

di Antonio Tognoli

image

Una serata di beneficienza per regalare un sorriso a chi sicuramente sta soffrendo. L’evento sosterra il programma scientifico a favore dei neonati ad elevato rischio di paralisi cerebrale in cui la Fondazione Stella Maris sta lavorando da tempo. Sul palco di un Palazzo dei congressi gremito (circa 500 persone hanno assistito allo spettacolo) Maria Luisa Ceccareelli presidente del Lions Club: “La nostra attività principale è quella di aiutare le attività del territorio. Stella Maris raccoglie un numero di persone piuttosto importante che ci consente di contribuire per i neonati a rischio neurologico e di questo ne andiamo molto fieri”. Parola all’Avv. Giuliano Maffei, presidente Stella Maris: “La vita fuori a noi non basta – esordisce – noi siamo alla ricerca di qualcosa in più. Naturalmente l’aiuto a questi neonati e’ il primo obiettivo che abbiamo. All’interno della Stella Maris abbiamo un Istituto di neoripsichiatria infantile con bambini da 0-18 anni. Ci sono dei ricercatori che di giorno in giorno studiano nuove soluzioni. Ringrazio gli artisti che alla nostra chiamata sono stati molto disponibili ad abbracciare questo progetto”.

image

Durante la serata condotta dal giornalista Francesco Ippolito, si è parlato anche del progetto Smile, Il progetto di ricerca che si inserisce nelle attività di punta (Stella Maris Infant Lab for Early Intervention), il neonato Laboratorio realizzato per le famiglie dei bambini molto piccoli, che avrà ulteriore sviluppo nel nuovo Ospedale di Ricerca che la Fondazione Stella Maris che si appresta a realizzare nell’area Cisanello a Pisa. La nuova struttura, oltre a riconfermare la vocazione di eccellenza nell’assistenza e nella ricerca dell’Istituto, sarà costruita a misura di bambino.

image

La proiezione di un video a metà serata ha reso bene l’idea del progetto. Alla serata spazio anche all’arte con il sensitivo Solange, che dal 30 dicembre sarà ospite della trasmissione di Rai 1 di Monica Leoffredi “Torto o Ragione”,  che ha voluto spendere parole importanti per questo progetto: “Ridare la voglia di vivere a questi bambini è la cosa più importante, sono molto contento di essere qui e far parte di questo evento”.

image

In una serata all’insegna della beneficienza ha trovato spazio anche la musica con le canzoni della giovanissima cantante pisana Luchi, fresca vincitrice del Premio Ciampi che ha aperto la serata del Pala Congressi. “Mi piace vivere di musica in qualsiasi forma, ed esserne circondata in qualsiasi caso. Metterci tutta la passione possibile e l’impegno, i risultati verranno di sicuro”. Luchi ha proposto pezzi del suo repertorio: “Riflessa nello specchio”, “Mani di grano” e “Importante”.

image

Sul palco con pezzi inediti Matteo Becucci, vincitore di X-Factor. Dopo la sua vittoria al Talent Show, ha inciso già cinque dischi che hanno avuto un grande successo partecipando anche alla trasmissione “Tale e Quale” di Carlo Conti. L’attesa esibizione di Irene Grandi arriva a chiusura della serata , con i suoi più grandi successi del passato e del passato recente. Un mix di musica dolce del presente ricordando anche i successi del passato. La dolcezza del presente con una musica soft e romantica la Grandi chiude aggredendo il microfono e alzando la sua vice dimostrando di sapere coinvolgere il pubblico e come al solito la sua padronanza con il palco che la vedrà ancora protagonista nel concertone di Capodanno in Piazza Pitti (per la prima volta adibito ad un concerto) nella sua Firenze dopo un periodo di riflessione che la cantante ha attraversato, ma che ormai sembra fare già parte del passato.

By