Il concerto “Fede e passione in vita e in morte” nella Chiesa di Sant’Anna a Pisa

Pisa – Venerdì 12 maggio alle ore 21.00, nella Chiesa di Sant’Anna si terrà “Fede e passione in vita e in morte: tre storie di donne”, il ciclo di “Meditazioni in Musica” organizzato dal Servizio Diocesano “Cultura e Università” in collaborazione con il Teatro di Pisa, l’Università e la Scuola Superiore Sant’Anna

La Forza del destino vede la protagonista in Leonora, il personaggio più autentico, purissimo e nobile, colei cui Verdi ha conferito particolare espressività melodica e drammatica. Leonora, ovvero la giovane figlia del Marchese di Calatrava la quale, di fronte alle tragedie conseguenti al suo amore per Don Alvaro, contrastato dalla famiglia, saprà trovare quiete e serenità nella fede e nella morte, una morte che racchiude in sé la forza del riscatto supremo e che è strumento di redenzione, pace e perdono.
E’ in programma “Leonora venite fidente alla croce”, concerto imperniato su alcuni dei più celebri passi del II e IV atto della celebre opera verdiana, fra cui “La Vergine degli Angeli” e “Pace, pace, pace mio Dio”. 
Protagonisti il soprano Chiara Panacci (Leonora), il tenore Alessandro Poletti (Don Alvaro), il basso Giorgio Marcello (Padre guardiano) e il Coro polifonico “Bruno Pizzi”, nato a Pisa nel 2008 e che vanta, fra i suoi successi più recenti la Missa Te Deum Laudamus di Lorenzo Perosi, eseguita nel 2015 a Roma, nella Basilica di S. Maria Maggiore, e lo Stabat Mater di Tommaso Traetta per soli, coro e orchestra, eseguito nel Duomo di Lucca in occasione della Pasqua. Pianista e concertatrice l’attuale direttrice del Coro, Chiara Mariani.
Non mancheranno le riflessioni di don Severino Dianich e di Stefano Barandoni
L’ingresso è libero.
By