Confesercenti, gli auguri a Michele Conti

PISA – “Al sindaco Michele Conti le congratulazioni di Confesercenti Toscana Nord e l’augurio di un buon lavoro nell’interesse di Pisa e dei pisani. Adesso ci confronteremo finalmente su atti concreti dopo una estenuante campagna elettorale che, a cominciare dalle elezioni del marzo scorso, ha calamitato l’agenda politica nazionale e locale”.

A parlare è il presidente area pisana di Confesercenti Toscana Nord Luigi Micheletti all’indomani del ballottaggio che ha portato il candidato di centrodestra a Palazzo Gambacorti.

“Sappiamo benissimo quanti e quali siano i temi scottanti che il nuovo sindaco si troverà sul suo tavolo di lavoro – dice ancora -. Temi che gli abbiamo sottoposto nel faccia a faccia che abbiamo avuto in occasione della campagna elettorale. Ci sono vicende che, purtroppo, attendono una soluzione da molto tempo: parliamo ad esempio della questione delle bancarelle di piazza dei Miracoli, senza dimenticare la sicurezza e la lotta al degrado”. Micheletti chiede al nuovo sindaco un rapporto franco e soprattutto costante. “La mancanza di concertazione è stata una delle principali carenze della precedente amministrazione. Non a caso questo tema è stato al primo posto della nostra “Agenda 2018-2023”, tema condiviso da tutti i candidati a cominciare da Conti. Ci aspettiamo quindi un filo diretto tra amministrazione e associazioni di categoria sin dai primi giorni di insediamento della nuova giunta. Adesso bisogna remare tutti insieme dalla stessa parte – conclude Micheletti – nell’interesse dei cittadini. Noi siamo pronti a fare la nostra parte consapevoli di cosa si aspettano le nostre categorie”.

By