Confesercenti, istituito lo Sportello Legale

PISA – I problemi di vario genere delle Piccole e Medie Imprese si sono indubbiamente acuiti a seguito del perdurare dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia Covid-19, evidenziando le difficoltà e conseguenti criticità da parte di coloro che non sono in grado di portare avanti con regolarità, come in passato, la propria attività, ragion per cui, al fine di venire incontro alle esigenze dei propri Associati, ecco che Confesercenti Toscana Nord ha istituito uno Sportello Legale al fine di poter soddisfare qualsiasi tipo di richiesta, allargando così un’offerta già esistente, ma sinora limitata a sole problematiche di natura civilistica.

di Giovanni Manenti

Di cosa si tratti, nello specifico, lo riferisce il Responsabile della zona pisana di Confesercenti Toscana Nord, Simone Romoli, allorché sottolinea come: “Dal prossimo mese di luglio Confesercenti rilancia l’attività dello Sportello Legale, ovvero di un Servizio di prima consulenza legale, specializzata e gratuita rivolto ai propri Associati, i quali possono accedervi in modo alquanto semplice, in quanto ogni mese, presso le Sedi di Pisa e Pontedera per quanto riguarda la nostra Provincia, vi sarà la disponibilità per mezza giornata di un Avvocato Responsabile dello Sportello Legale, ovvero Francesca Vallesi, la quale curerà gli incontri di prima consulenza, essendo peraltro possibile contattare tale servizio anche attraverso l’indirizzo mail legale@confesercentitoscananord.it allo stesso dedicato senza passare dai nostri Uffici, in quanto possono esservi delle tematiche per le quali l’associato può desiderare di avere un dialogo diretto con il Legale di riferimento, anche per una questione di privacy in ordine alla particolare casistica che lo riguarda“.

Rispetto all’originaria istituzione – prosegue Romoli –adesso lo Sportello Legale è in grado di coprire tutti i settori, vale a dire non più solo l’ambito del Diritto Civile ed Amministrativo, bensì anche tematiche che concernono il Diritto del Lavoro, al pari di quello Tributario ed anche Penale, così che alla citata Avv. Francesca Vallesi, la quale svolge altresì il ruolo di Coordinatrice di questo progetto, sono affiancati l’Avv. Davide Manzo per il Penale, l’Avv. Stefano Verità per il Diritto Amministrativo, l’Avv. Chiara Ceccarelli per le questioni del Lavoro e l’Avv. Maurizio Naseddu, esperto Tributarista, ai quali i singoli associati saranno indirizzati presso i loro Studi dalla riferita Coordinatrice, il cui compito è quello di raccogliere le varie casistiche che le vengono sottoposte, oltre a seguire direttamente le tematiche di propria competenza in ambito di Diritto Civile e della Privacy“.

Chiamata direttamente in causa, è la stessa Avv. Francesca Vallesi che spiega come sia nata l’idea di ampliare l’offerta di consulenza agli Associati di Confesercenti, evidenziando: “Proprio le difficoltà per gli imprenditori in conseguenza dell’emergenza sanitaria che ne ha ridotto le relative attività, hanno fatto sì che gli stessi ci abbiano fatto notare il bisogno di ottenere un tipo di consulenza soprattutto nell’ambito tributario, settore quanto mai necessario per la tutela dei singoli Associati – visto che è in continuo sviluppo, dato che i Contenziosi con l’Agenzia delle Entrate sono all’ordine del giorno – così che, in un’ottica di ampliamento del Progetto, abbiamo inteso allargarlo anche ad ulteriori ambiti quali il Diritto del Lavoro; Amministrativo e Penale“.

By