Consegne a domicilio: prorogato l’accesso nella Ztl cittadina

PISA – Prorogata fino al prossimo 30 aprile la possibilità di accedere all’interno della Ztl cittadina per effettuare consegne a domicilio di cibi e bevande.

Il provvedimento autorizza le attività con sede nel comune di Pisa a transitare all’interno della zona a traffico limitato (tutti i settori), dalle ore 11 alle ore 23 di tutti i giorni feriali, festivi e prefestivi.

«In parallelo allo stato di crisi per l’emergenza da Covid-19 – spiega l’assessore al commercio Paolo Pesciatini – dal novembre scorso abbiamo adottato il provvedimento del libero accesso alla Ztl per consentire alle attività che fanno somministrazione di cibi e bevande di dare continuità alla loro clientela. Pertanto abbiamo deciso di prorogarne l’accesso fino a tutto il mese di aprile. Un piccolo segnale di vicinanza a un settore che ha sofferto molto a causa della pandemia. Rinnovo infine l’invito a tutti i nostri concittadini a rivolgersi con fiducia alle imprese pisane».

Per il rilascio dell’autorizzazione le aziende interessate devono rivolgersi alla Pisamo Srl.

By