Consiglio Comunale: approvata la variante di interesse pubblico

PISA – La variante di interesse pubblico è stata approvata dal Consiglio Comunale con il voto favorevole della maggioranza che è stata compatta, l’astensione di Sel, Udc e di Fli, mentre il Pdl ha votato contro.
La variante a questo punto diventa un provvedimento esecutivo, dice il Presidente della 1a commissione Gallo, quindi tutte le scelte che sono state fatte all’interno di quella variante molto importante, tra cui una per tutte il grande Parco Urbano di oltre 50 mila mq di verde a Pisanova, diventano non più un progetto ma una scelta reale, una scelta concreta da realizzare, così come anche altre scelte importanti.

Diventano scelte concrete anche ad esempio la realizzazione della Stella Maris all’interno del Parco Urbano, diventa scelta concreta la realizzazione di una struttura pubblica in via Norvegia al servizio del quartiere e così altre importanti scelte che partono dalla vivibilità dalla sostenibilità nei singoli quartieri e si estendono e danno una direttiva, una direttrice generale all’intera città. Quindi con questa variante si consegna all’amministrazione nuova delle importanti opportunità che dovrà saper cogliere e realizzare al fine di migliorare la città dal punto di vista della sostenibilità ambientale, urbanistica, sociale ed economica e questo è diciamo il momento, punto finale di una lunga discussione che ha avuto sempre e soltanto come obiettivo il benessere della città.

You may also like

By