Consiglio comunale: “Il trasporto degli alunni portatori di handicap deve essere gratuito”

PISA – Nel consiglio comunale tenutosi oggi, è intervenuto il Presidente del Consiglio Comunale, Ranieri del Torto che ha letto, su segnalazione del consigliere Gianfranco Mannini (M5S), una lettera del Difensore Civico Regionale, Lucia Franchini. “Il trasporto degli alunni portatori di handicap a Pisa – ha così scritto Lucia Franchini non è gratuito, come invece per legge dovrebbe essere. palazzo gambacortiA Firenze invece sì. Questo è allora sbagliato e discriminatorio soprattutto tra cittadini della stessa Regione”. Successivamente il Consiglio Comunale, dopo una breve incontro tra alcuni consiglieri e “Prendocasa”, un’associazione contro l’emergenza abitativa (nella foto allegata, gli attivisti di “Prendocasa in Consiglio Comunale) – e dopo alcune interpellanze come quella del consigliere Marco Ricci (unacittàincomune-prc) sull’uso dei diserbanti nei giardini e sulle strade pubbliche, “lo abbiamo sospeso – gli ha risposto l’assessore all’ambiente Salvatore Sanzo – ora procediamo al taglio meccanizzato”, ha approvato all’unanimità un ordine del giorno – primo firmatario Ciccio Auletta (unacittàincomune-prc) – a difesa del posto di lavoro delle lavoratrici della mensa di Via Bellatalla ad Ospedaletto e una mozione, anch’essa approvata all’unanimità – prima firmataria la consigliera Alessandra Mazziotti (PD) – per chiedere più poliziotti per l’estate sia sul litorale che all’Aeroporto. Non è invece passata la mozione, per mancanza del numero legale, (sarà di nuovo comunque discussa nel prossimo Consiglio Comunale), presentata dalla consigliera Simonetta Ghezzani (SEL) per chiedere il cessate il fuoco per il conflitto in Medio Oriente. E’ passata, invece, a maggioranza, la mozione – prima firmataria Valeria Antoni (M5S) – per chiedere per i morosi per bisogno, i cosiddetti incolpevoli, la sospensione degli sfratti. Infine, è stata approvata all’unanimità – dopo una breve introduzione del Presidente del Consiglio Comunale, Ranieri Del Torto – la delibera di conferimento, in occasione del bicentenario della loro fondazione che ricorre proprio quest’anno – della cittadinanza onoraria della città di Pisa, all’Arma dei Carabinieri.

By