Consiglio Comunale. Tensioni nella discussione sulla legge regionale sulla casa

PISA – Consiglio Comunale acceso. Tensioni sulla discussione sulla legge sulla casa, mentre ancora rinviata la discussione sulla crisi di Palazzo Gambacorti di cui si parlerà la settimana prossima.

image

Dopo alcune interpellanze, come quella, ad esempio, del consigliere Maurizio Nerini (noiadessopis@) sullo studio sul turismo della Bocconi, “è stato commissionato dalla Fondazione Pisa – così gli ha risposto l’assessore Serfogli, o come quella del consigliere Ciccio Auletta (unacittàincomune-prc) sul Parco delle Torri di Cisanello, “la proprietà ci ha informato – gli ha risposto l’assessore Zambito – che i problemi con gli istituti di credito sono in via di superamento” o come quella, infine, sulla spiaggia di Tirrenia lasciata dagli americani “faremo un bando pubblico per individuare un gestore che garantisca, la libera fruibilità di una parte della spiaggia, con finalità sociali e sportive” gli ha risposto, anche qui, l’assessore Serfogli – il Consiglio Comunale è poi passato alla discussione sulla nuova legge regionale sulla casa.

Al termine di un luogo dibattito (erano presenti anche numerosi cittadini, vedi foto allegata) e dove sono intervenuti anche alcuni rappresenti dei sindacati degli inquilini, è stato approvato, su 5 ordini del giorno presentati, quello presentato dalla consigliera Lisa Cioncolini (PD) e quello del consigliere Gianfranco Mannini (M5S). Durante il dibattito molti sono stati le interruzioni e le tensioni tra i consiglieri e alcuni cittadini.

La crisi della maggioranza, invece, su proposta del consigliere Giovanni Garzella (FI-PDL) è stata invece rinviata una nuova seduta del Consiglio Comunale. Da registrare, infine, che il Consiglio Comunale ha poi preso atto delle dimissioni del consigliere del CPT3 (Putignano), Nico Palla (I Riformisti) che sarà sostituito da Rolando Vivaldi e delle dimissioni della consigliera Rosanna Cardia (noiadessopis@) al CPT6 (Porta a Lucca), che sarà invece sostituita da Amelia Pozzi.

You may also like

By