Consiglio Federale. Tornano in B Monza, Vicenza e Reggina. Fra i Pro riecco Lucchese, Palermo e Grosseto

PISA – Al termine del Consiglio Federale odierno sono state decise le promozioni dalla C alla B. Tornano in cadetteria MonzaVicenza e Reggina, ovvero le tre società al primo posto dei rispettivi gironi al momento della sospensione del campionato. Stop al campionato femminile di serie A.

di Antonio Tognoli

La FIGC ha ratificato la promozione in Lega Pro delle nove società prime nei gironi della LND, fermata ufficialmente già dal precedente Consiglio Federale. Salgono dunque in Lega Pro: Mantova, Grosseto, Lucchese, Pro Sesto, Matelica, Bitonto, Palermo, Campodarsego e Turris.

Sono retrocesse tre società a tavolino dalla Serie C alla D Gozzano, Rimini e Rieti ultime nei tre gironi di terza serie, mentre le altre saranno determinate attraverso i playout.

Serie C, Coppa e Play-off. Riprenderà il suo corso la Serie C. I (m? potrebbero vedere il loro avvio il 1 luglio, mentre la finale di Coppa Italia Serie C, tra Juventus U23 e Ternana, potrebbe giocarsi il 27 giugno.

STOP AL CALCIO FEMMINILE. Termina oggi la Serie A Femminile 2019/2020. La decisione è stata ufficializzata dalla FIGC al termine del Consiglio Federale di oggi. “Per la definizione della graduatoria finale la Divisione dovrà applicare gli stessi criteri correttivi validi per i campionati professionistici maschili”.

CALCIOMERCATO. Il Consiglio Federale ha stabilito i termini di tesseramento per la prossima stagione sportiva: dal 1 settembre al 5 ottobre 2020; dal 4 gennaio al 31 gennaio 2021.

By