Continua il lavoro dei nerazzurri in vista del derby con i lanieri. Pagliari sorride, l’infermeria si sta svuotando

S.PIERO A GRADO – Continua la marcia di avvicinamento del Pisa in vista della gara contro il Prato di domenica prossima al “LungoBisenzio”. La squadra si è allenata oggi in doppia seduta. Buone notizie dell’infermeria per mister Dino Pagliari.

In mattinata la truppa nerazzurra ha svolto lavoro in palestra allo stadio, mentre nel pomeriggio si e’ spostata a S. Piero a Grado. La seduta e’ stata disturbata da un vento forte e pungente. Pagliari ha potuto disporre di quasi tutta la rosa. Assenti giustificati per l’impegno in azzurro con l’Under 20 Goldaniga, Provedel e Sampietro. E’ invece rientrato dopo il bel 2-2 contro la Norvegia in Rappresentativa di Lega Pro l’attaccante Francesco Forte.

Le buone notizie arrivano dall’infermeria, eccetto Sabato infatti tutti gli infortunati sono tornati totalmente a disposizione. Anche Eros Pellegrini ha fatto tutto il lavoro con il gruppo così come Rozzio che già da ieri aveva iniziato benissimo la settimana. I due sono stati seguiti dal Prof. Enzo Vagnini.

All’allenamento pomeridiano non era presente il Dg Fabrizio Lucchesi, che tornerà nelle prossime ore dal suo viaggio di lavoro in Kenya. A osservare il lavoro dei nerazzurri il suo assistente Avv. Piero Baffa.

La squadra si ritroverà domani pomeriggio sempre ai campi sportivi dell’Us Porta Nuova di San Piero a Grado, dove e’ prevista la consueta partitella del giovedì con la Berretti di Mister Christian Amoroso.

SOTTO MISTER DINO PAGLIARI (foto pisanews.net)

20131120-163403.jpg

By