Pisa 1909. Continua la trattativa con gli americani. Gli ultimi aggiornamenti

PISA – È proseguita nella notte in video conferenza la trattativa per l’acquisizione del Pisa 1909 e due imprenditori americani che sarebbero interessati a rilevare la società di Piazza della Stazione.

logo ac pisa 1909

L’interesse verso Pisa ed il Pisa 1909 sembra esserci e anche ieri sera la conversazione si è protratta fino a notte fonda esaminando le cifre di un possibile acquisto.

La scorsa notte ha portato a passi in avanti. Gli intermediari di questa trattativa sono Matteo Anconetani, nipote di Romeo e l’Avv. Bonadio. Precisazione importante. La società Pisa 1909 e’ a conoscenza dell’interessamento dei due soggetti (il nome è ancora top Secret) ma non ha ancora avuto contatti diretti.

Presto però potrebbero esserci. Infatti a conclusione della video conferenza di ieri notte Matteo Anconetani e l’Avv. Bonadio attendono il mandato di rappresentanza per richiedere al Pisa 1909 i bilanci e i documenti della società per ricostruire la reale consistenza economica di attivo e passivo al fine di redigere una “Due diligence”.

Dopodiché se tutto filerà liscio potrebbe esserci lo sbarco a Pisa delle persone interessate al Pisa per un incontro con il presidente Carlo Battini.

“La trattativa va avanti – dice Matteo Anconetani – le persone continuano ad essere interessate al Pisa. Sono persone serie che gestiscono una multinazionale in ascesa e vogliono entrare nel mondo del calcio. Chiedo ai media per il momento la massima riservatezza per il bene del Pisa. La caccia al nome non è importante è altresì importante che la trattativa vada avanti perché al contrario potrebbe anche saltare”.

Nelle prossime ore ne sapremo certamente di più…

You may also like

By