Continua con un ricco programma l’Agrifiera 2017 a Pontasserchio

SAN GIULIANO TERME – Dopo aver fatto il pieno, Agrifiera si “rilassa” approfittando della pioggia. Ma non smette di offrire intrattenimento e buon cibo al pubblico anche se non splende il sole, che comunque tornerà molto presto sul Parco della Pace di Pontasserchio.
Oggi hanno avuto luogo alcuni eventi importanti e molto partecipati, primo fra tutti l’incontro del Tavolo della Sentieristica con i ragazzi delle scuole nello spazio laboratori della fiera.

Utile e interessante quello condotto dall’assessora Daniela Vanni sulle tecniche di compostaggio domestico dei rifiuti, così come il seminario sulle buone pratiche ambientali sempre dedicato alle scuole a cura di Unicoop Firenze, sezione soci Valdiserchio-Versilia.

Chiude la giornata lo show cooking “I sapori di Norcia e del territorio” dell’istituto Matteotti a cura del professor Alessandro Femu e Luca Micheletti della locanda Sant’Agata. Ha partecipato Daniele Gianfermi della Norcineria Gianfermi, ospite in fiera.

Annunciamo che il concerto di sabato 30 dei Pianeta Zero programmato alle 21.30 nello spazio dell’AgriArena è stato anticipato alle 18.

Per il Fuori Fiera c’è anche l’interessante mostra di arte moderna “Revolutionary Art” di Franco Castellani al mobilificio Scarpellini. Visitabile fino al 1° maggio, si tratta del primo evento pubblico di Castellani. “La resin art non è molto diffusa in Italia – spiega l’artista –. È una tecnica particolare che ti porta ad agire sulla tela con la fiamma ossidrica”. “Just good dreams”, “Mediterraneo”, “The eye” sono i nomi di alcune delle opere esposte, per una mostra in grado di affascinare e incuriosire.

Di seguito alcune informazioni pratiche.

Ingresso fiera: tutti i giorni dalle 10 alle 21. AgrinFesta sarà aperta tutti i giorni fino alle 24. Costo del biglietto: 4 euro nei giorni 23, 24, 25, 29, 30 aprile e 1° maggio. Ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni e over 70.

Tornerà la giornata del territorio: il 30 aprile, i cittadini del Comune di San Giuliano Terme potranno entrare in Agrifiera gratuitamente, basterà mostrare all’ingresso il documento attestante la residenza.

Anche quest’anno, nei giorni festivi del 23, 25, 30 aprile e 1° maggio sarà attivo il servizio del bus navetta con partenza da via Martin Luther King, a San Giuliano Terme, dalle 14 alle 20.

ore 10.00-12.00: “Progettazione e gestione sostenibile delle aree a verde” Introduce Ass. Vanni – Intervengono: Elena Fantoni (Funzionario Agronomo del Comune di San Giuliano Terme), Massimiliano del Viva (Agronomo), Andrea Peruzzi (Prof. Ordinario Settore Meccanica Agraria DiSAAA-A dell’Università di Pisa), Marco Fontanelli (Ricercatore Settore Meccanica Agraria DiSAAA-A dell’Università di Pisa), Enzo Petrini (Agronomo Paesaggista)

ore 16.00-18.00: “Sistemi Urbani per il Drenaggio Sostenibile (SUDS): nuove forme di progettazione per la riduzione del rischio idraulico ed il miglioramento del paesaggio” Introduce Ass. Vanni. Coordina: Elena Fantoni (Funzionario Agronomo del Comune di San Giuliano Terme). Intervengono: Marta Buoro (dottoranda in Architettura del Paesaggio e coordinatrice del programma Open Session on Landscape, 4° edizione 2017 – Dip. di Architettura Un. di Firenze) Relazione: Giardini d’acqua e paesaggi urbani: progetti d’autore – Prof. Enrico Falqui (Vice-Direttore Landscape Design Dida Lab. Dipartimento di Architettura Un. di Firenze) Relazione: LDL, un Laboratorio al servizio delle pubbliche amministrazioni per la progettazione del paesaggio e dello spazio pubblico – Prof. Stefano Pagliara (Prof. Ordinario di “Costruzioni idrauliche, marittime e idrologia” Dip. dell’Energia dei sistemi del territorio e delle Costruzioni dell’Università di Pisa) Relazione: Sistemi urbani per il Drenaggio Sostenibile (SUDS), linee tecniche le esperienze locali – Marco Ricci e Giacomo Sanavio (Green Gea snc) Relazione: Programmazione e finanziamento delle politiche di adattamento ai cambiamenti climatici – Architetto Monica Luperi (Servizio Urbanistica comune di san Giuliano Terme) Relazione: Proposta candidatura programma HABITAT III

Spazio Laboratori

ore 18.00: Una guida alla consapevolezza alimentare contro i luoghi comuni, incontro con Giusi D’Urso autrice di “Il Cibo dell’Accudimento”

Spazio AgriArena

ore 21.00-24.00: SALSASIEMPRE serata di balli caraibici

By